Serie C - Endiasfalti Agliana, contro Altopascio arriva il terzo successo consecutivo

02.12.2019 16:38 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Endiasfalti Agliana, contro Altopascio arriva il terzo successo consecutivo

Al PalaPertini di Ponte Buggianese la Endiasfalti Agliana vince 54-68 contro Altopascio, conquistando il terzo successo consecutivo e approdando al quarto posto in classifica con 14 punti, a -4 dalla capolista Chiusi.

La Pallacanestro Agliana è in svantaggio al termine del primo quarto, poi mette la testa avanti prima dell’intervallo e riesce a tenere sempre i locali a distanza di sicurezza. In una serata in cui le percentuali non sono fantastiche da due e molto negative da tre (2/21), i neroverdi si affidano a una difesa solidissima concedendo 22 punti nel primo quarto e solo 32 nella restante mezzora di gioco.

Una vittoria che dà fiducia e morale in vista di uno scontro cruciale, domenica al Capitini contro Castelfiorentino, che mette in palio il terzo posto. 

«Era importante vincere questa sfida in trasferta – esordisce coach Tommaso Mannelli - per niente scontata visto che i risultati stanno evidenziando come in questo campionato non sia semplice per nessuno avere la meglio fuori casa. L’approccio non è stato facile, non abbiamo brillato, ma poi abbiamo avuto il merito di invertire la rotta. Siamo rimasti sul pezzo nonostante il grande nervosismo della partita – prosegue - costruendo la vittoria mattoncino dopo mattoncino. Quando poi, nel quarto periodo, abbiamo avuto la possibilità, abbiamo anche strappato».

«Siamo soddisfatti – chiosa il tecnico – ma abbiamo l’obbligo di concentrarci già da oggi sulla prossima partita, lo scontro diretto per il terzo posto contro Castelfiorentino, che nell’ultimo turno ha battuto Chiusi. È fondamentale iniziare a vincere gli scontri diretti». 

CRONACA

Nei primi dieci minuti la Endiasfalti sta a lungo in svantaggio, ma mai oltre il -5, subendo qualche iniziativa di troppo di Altopascio. Andata sotto di sette punti (26-19), all’inizio di un secondo quarto in cui si segna pochissimo, Agliana serra la propria area e non subisce canestro per quasi sette minuti, portandosi sul 26-28 e poi sul 29-30 quando scocca la seconda sirena.

È poi un break nella prima metà del terzo quarto a ribaltare il match, visto che al 26’ gli uomini di Mannelli comandano 32-40 dopo un parziale di 10-2 chiuso da Limberti. Al 30’ è Tuci, dalla lunetta, a stabilire la doppia cifra di vantaggio (37-48). È l’inizio di una lunga accelerata che si esaurirà con il +17 (51-68) del 39’, siglato da Romano, anche massimo vantaggio.

TABELLINO

Bama Altopascio - Endiasfalti Agliana 54-68

Altopascio: Orsini 17, Giovani 11, Meucci 8, Razzoli 4, Trillò 1, Pellegrini, Pantosti 9, Lazzeri 2, Cappa, Bini Enabulele 2, Simonelli. All. Angiolini

Agliana: Zaccariello 5, Bogani 11, Rossi 20, Romano 12, Tuci 9, Del Frate 1, Limberti 4, Cukaj, Arceni 4, Cavicchi, Salvi 2. All. Mannelli

Parziali: 22-19, 29-30, 40-48