Serie C - Aux Cus ecco l'insidia College Basketball

17.02.2018 12:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 105 volte
Serie C - Aux Cus ecco l'insidia College Basketball

Dopo il ko di Bra che ha interrotto la lunga serie di partite senza sconfitte, l’Aux CUS è chiamata sabato 17 febbraio all’insidioso match interno con il College Borgomanero (ore 20,45).
‘Affronteremo un avversario che ci ha già battuto all’andata ma nelle ultime settimane è in netta crescita – dice coach Alessandro Porcella -. Lo dimostra il piglio con cui ha iniziato il girone di ritorno (2 vittorie nelle 3 gare disputate): ha fermato, e alla Ballin, la lunga serie di successi della Crocetta, nello scorso turno casalingo ha impegnato allo strenuo la capolista Domodossola e ha già osservato il secondo turno di riposo’.
Tante le criticità da affrontare sul piano tecnico-tattico: ‘Il College può vivere di grandi fiammate, abbinate a giocate individuali che sono un mix di talento ed esperienza.
Hanno giovani di impatto sulle partite sia in termini di punti che di produzione a rimbalzo. Tutti possono fare canestro da fuori con regolarità: non è un caso che Borgo sia la seconda squadra del campionato nella creazione di tiri da due punti’.
Finora gli agognini non sempre sono stati supportati dalla continuità: ‘Hanno dimostrato di essere imprevedibili, capaci di qualsiasi risultato, vedi le vittorie con Bra e Crocetta e il ko con Casale’.
Qualunque sia la versione dell’avversario che si troveranno di fronte, i cussini non dovranno essere quelli di domenica corsa a Bra: ‘Ci vorrà una gara di massima concentrazione, in particolare nella transizione difensiva. Il College può correre il campo e soprattutto ha giocatori che possono far viaggare la palla in contropiede o tirare nei primi secondi da tre punti’, conclude Porcella.