Serie B - Luiss stravince sul campo della Tiber

25.02.2018 15:19 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 148 volte
Serie B - Luiss stravince sul campo della Tiber

Gran bella vittoria, la terza consecutiva, della LUISS sul difficile campo del Tiber per 94-76. Un match intenso, difficile e punto a punto per 2 quarti poi la LUISS ha messo una marcia in più realizzando 53 punti nel solo secondo tempo.

Palla a due e 5-0, si capisce subito che Beretta (21p. 10r.) prima e Scuderi (19p.) dopo, sono in serata positiva.  Ma Ricciardi (26p.) risponde presente e inizia a infiammare il Pala Donati. Marcon (16p.) difende, recupera e  vola da una parte all’altra è una gran bella partita.

Il primo quarto va avanti punto a punto e si chiude 19-17 per LUISS.

Martone (10p.)  e Cefarelli (9p.) supportano bene Beretta e sembrano poter dominare sotto canestro, ma Valentini (22p.) non ci sta e porta avanti la Tiber. Si accende anche Santucci (14p.) insieme a Ricciardi e il primo tempo si chiude 44-41 Tiber.

La nostra squadra rientra con un’altra faccia, non vuole ripetere la serata no alla Stella Azzurra e sembrano  aver ascoltato e recepito le parole di coach Paccariè negli spogliatoi.

Due triple di Scudieri e un paio di strappi di Marcon e LUISS va avanti. Beretta e Martone dominano sotto canestro e segnano con continuità. La Tiber accusa il colpo perché gli universitari segnano con continuità.

 Un ottimo finale di quarto di Di Fonzo (10p.)  chiude il quarto con la LUISS sul + 13 (32 punti segnati nel quarto da Scuderi & Co).

La Tiber spende tutte le energie e si riporta a -7 grazie a Santucci. Ma Marcon e Beretta sono in una forma straripante e riprendono a correre e segnare. La Tiber non ha più benzina e LUISS vola e chiude + 18.

Ora ci si ferma per la Coppa Italia e la Nazionale, si riprende il 10 marzo alle 18.00 al PalaLUISS contro Catanzaro.