Serie B - Globo Giulianova torna da Padova con i due punti in tasca

18.04.2021 09:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Globo Giulianova torna da Padova con i due punti in tasca

Convincente vittoria della Globo Giulianova che ha colto il primo successo nella seconda fase violando, con il punteggio finale di 69-76, il parquet casalingo della UBP Padova. Un +7 anche fin troppo stretto per quanto visto in campo lungo i 40' di gioco. I ragazzi di coach Zanchi hanno infatti controllato la gara fin dalle prime battute, arrivando ad accumulare anche 16 punti di vantaggio (39-55) nel corso del terzo periodo. Con a referto ben quattro giocatori in doppia cifra, impreziositi dai 23 punti di Alberto Cacace, la Globo Giulianova ha dato dimostrazione di una gran prova di squadra, vincendo anche la gara a rimbalzo (32 a 24) e chiudendo con una valutazione complessiva di 91 contro 64 dei padroni di casa. 

Prima metà gara scoppiettante quella vista sul parquet del PalaSport Gozzano di Padova. La Globo offensivamente girava a meraviglia e, grazie alle triple di Panzini e ai canestri di Cacace, al 5' era già sul 7-18. Padova si aggrappava al suo giovane lungo Dia, che con sei punti guidava i suoi al -4 di fine primo quarto (19-23).

Giulianova impiegava poco per ristabilire le distanze. Il buon contributo offensivo di Tersillo e i punti di Thiam, salito a quota 7, guidavano i giallorossi al +8 del 15' (24-32). La doppia cifra di vantaggio si scavallava poche azioni dopo quando, con il primo canestro della gara del capitano Di Carmine, Giulianova volava sul +12 (24-36). Il massimo vantaggio della prima metà gara arrivava al 18' (30-43) grazie alle incursioni di Dron e ai canestri di Cacace, giunti rispettivamente a 10 e 11 punti personali.

Chiusa la seconda frazione sul 36-47,  al ritorno in campo dopo la pausa lunga gli attacchi si inceppavano, tanto che il tabellone si sarebbe mosso solo quasi a metà terzo periodo. Thiam con tre punti in fila (17 punti e 10 rimbalzi a fine gara) portava infatti la Globo sul +14 (36-50). Il massimo vantaggio della gara arrivava al 16'40 grazie a un Tognacci da 5 punti in meno di un giro di lancette (39-55). Padova a un passo dal baratro si affidava alle triple di Cecchinato e Chinellato, che permettevano di ridurre lo svantaggio fino al 48-57 del 30'.

Negli ultimi 10' Giulianova si riportava, con le triple di Cacace (4/7 in totale dalla lunga distanza) e con il primo canestro della gara di Spera, sul +14 (48-62) dando un deciso indirizzo alla gara. I padroni di casa, con i soliti Campiello e Chinellato sugli scudi, non mollavano comunque la presa avvicinandosi al 33'40 sul -7 (55-62) e al 37'30 sul -9 (62-71), ma entrambe le volte erano respinti dall'ottima vena realizzativa di Cacace. Negli ultimi minuti la Globo, con la partita ormai in tasca, controllava il punteggio fino al definitivo 69-76.


Guerriero UBP Padova - Giulia Basket Giulianova 69-76 (19-23, 17-24, 12-10, 21-19)
Guerriero UBP Padova: Giacomo Cecchinato 14 (2/4, 3/5), Andrea Campiello 12 (3/5, 1/5), Mamoudou Dia 10 (5/5, 0/0), Eros Chinellato 8 (1/3, 1/5), Edoardo Scattolin 6 (1/2, 1/1), Davide Andreaus 6 (1/1, 1/2), Nicola Bombardieri 6 (0/1, 2/3), Marco Borsetto 3 (1/3, 0/0), Nicolò Cazzolato 2 (1/4, 0/1), Matteo Coppo 2 (1/4, 0/1), Alessandro Tognon 0 (0/1, 0/0), Andrea Zocca 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 16 - Rimbalzi: 24 6 + 18 (Mamoudou Dia, Edoardo Scattolin 5) - Assist: 20 (Eros Chinellato 5)

Giulia Basket Giulianova: Alberto Cacace 23 (4/4, 4/7), Iba koite Thiam 16 (4/8, 0/0), Gabriel Dron 11 (4/7, 0/3), Federico Tognacci 10 (0/4, 2/4), Lorenzo Panzini 6 (0/1, 2/6), Gianluca Di carmine 4 (2/3, 0/2), Matteo Tersillo 4 (1/2, 0/0), Andrea Spera 2 (1/3, 0/1), Federico Malatesta 0 (0/0, 0/0), Niccolò Lurini 0 (0/0, 0/0), Fabio Scarpone 0 (0/0, 0/0), Andrea Epifani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 23 - Rimbalzi: 32 12 + 20 (Iba koite Thiam 10) - Assist: 21 (Gianluca Di carmine 7)