A2 Supercoppa - Scafati vs Napoli è già gara da dentro o fuori

16.10.2020 23:50 di Carmine Sorrentino   Vedi letture
A2 Supercoppa - Scafati vs Napoli è già  gara da dentro o fuori

La gara casalinga di domenica, mette la Givova Scafati con le spalle al muro perchè bisogna assolutamente vincere per non uscire subito dalla Supercoppa del Centenario.

La battuta d'arresto di Latina all'over time, ha provocato una gran delusione tra i supporters scafatesi, soprattutto dopo aver visto il modo in cui i loro beniamini hanno ceduto le armi. C’è quindi tanta voglia di riscatto tra gli atleti gialloblè .

Il guaio è che, il PalaMangano, desolatamente vuoto, vedrà in campo, come avversaria, la favorita alla vittoria finale del campionato e quindi una delle favorite di questa Supercoppa.

Napoli, che per il secondo anno consecutivo, avrà in panchina Pino Sacripanti, (un vero lusso per la categoria) ha un organico lungo e completo in ogni reparto. Mayo e Monaldi si alterneranno in regia come Marini, Uglietti e Sandri sugli esterni oltre a presentare una fortissima batteria di lunghi come Iannuzzi, Zerini, Parks ed Erik Lombardi che fa invidia a diverse squadre di A.

Per i ragazzi di Alex Finelli, non sarà affatto semplice vincere e, con la sicura assenza di Culpepper c'è proprio bisogno di giocare la gara perfetta.

Da segnalare che Napoli sarà all’esordio assoluto nella competizione a causa del rinvio della prima gara , che si sarebbe dovuta giocare domenica scorsa al PalaBarbuto contro l’Allianz Pazienza San Severo.

La gara, per la Givova, si preannuncia tutta in salita a noi quindi non resta che leggere cosa ha detto l'allenatore dei padroni di casa Alessandro Finelli per farci un quadro più preciso della situazione. Ecco le parole del coach scafatese : < Abbiamo ancora tanta rabbia dentro l’animo per la maniera in cui si è conclusa la partita di domenica scorsa a Latina, che avremmo dovuto invece chiudere in maniera più cinica. Sarebbe bastata una maggiore presenza a rimbalzo ed una superiore pressione difensiva per evitare di arrivare punto a punto negli ultimi minuti, risultati poi fatali. Abbiamo raccolto comunque molti spunti di osservazione e trovato la giusta determinazione ed arrabbiatura per provare a fare di meglio già dal prossimo incontro. Abbiamo avuto però nel frangente qualche problema fisico: si sono infatti fermati Sabatino e Culpepper e quindi non saremo al completo contro Napoli; per fortuna, manca ancora parecchio per l’inizio del campionato ed avremo modo e tempo di recuperare gli infortunati e mettere a punto tanti piccoli particolari. E’ una bella opportunità la partita di domenica sera contro i partenopei, perché affrontiamo uno dei migliori collettivi del campionato e quindi alziamo sin da subito l’asticella dell’attenzione. Ci dispiace solo che la partita sarà disputata a porte chiuse, senza pubblico, ma dobbiamo imparare a fare di necessità virtù al cospetto di un roster completo, composto da atleti importanti come Monaldi, Mayo, Marini, Sandri, Uglietti, Parks, Zerini, Lombardi e Iannuzzi, contro i quali dovremo alzare il livello della competizione e giocare al 100%, per provare a dare una prima soddisfazione alla nostra società >.

Ex in campo: nelle file dei napoletani troviamo Josh Mayo, che infiammò il parquet scafatese qualche anno fa portando sulle sponde del Sarno la Coppa Italia.

Infermeria: gli scafatesi Culpepper e Sabatino sono alle prese con guai muscolari e difficilmente saranno in campo .

Media ed iniziative – La partita sarà trasmessa, in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio “LNP Pass”). Sulla pagina Facebook ufficiale e in diretta sui canali social, Telegram, Instagram e Twitter ci saranno aggiornamenti in tempo reale.

Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi ( canale 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21.00) e di mercoledì (ore 15:00).

Arbitri : Mauro Moretti di Marsciano (PG), Gianluca Gagliardi di Anagni (FR), Gianfranco Ciaglia di Caserta.

Le formazioni in campo al Palamangano :

GIVOVA SCAFATI BASKET : Culpepper, Musso, Marino, Thomas, Sabatino, Rossato, Sergio, Benvenuti, Cucci, Nsesih. All. Alex Finelli

GEVI NAPOLI : Zerini, Iannuzzi, Klacar, Parks, Sandri, Marini, Majo, Uglietti, Lombardi, Monaldi. All. Pino Sacripanti