A2 - Scafati batte Tortona 82 a 74 ed entra ufficialmente in zona play off

Vittoria sofferta degli scafatesi che finalmente entrano in zona play off
19.01.2020 21:15 di Carmine Sorrentino   Vedi letture
A2 - Scafati batte Tortona 82 a 74 ed entra ufficialmente in zona play off

Gara “tosta” fin dalle prime battute di gioco e, questo si sapeva, ma la Givova ha mostrato che voleva a tutti i costi vincere e, alla fine ce l'ha fatta.

I piemontesi, nonostante l'ingenuità di Gaines ( fuori per doppio tecnico) hanno fatto soffrire la banda di Perdichizzi fino all'ultimo minuto. Poi Stephens e Lupusor hanno segnato i 5 punti che hanno fissato il risultato sul 82 a 74 finale.

Veniamo comunque alla gara.

Alla palla a due Perdichizzi manda in campo Tommasini, Rossato, Lupusor, Stephens e Frazier a cui Ramondino contrappone Gaines, Grazulis, Cepic, Mascolo, Martini.

Tortona parte bene con un paio di spunti di Grazulis e Gaines. Sul fronte scafatese c'è Frazier a dettare i ritmi aiutato dal solito Rossato che segna e difende.

Si va avanti punto a punto fino alla prima sirena quando il tabellone segna 19 a 20.

Nella seconda frazione, dopo una tripla di Cepic gli scafatesi piazzano un parziale di 9 a 0 portandosi sul 28 a 23. Tortona si riprende e si riporta sotto fino al nuovo sorpasso sul 30 a 32. Dopo qualche scaramuccia, un altro parziale di 9 a 0 porta i padroni di casa avanti di 6 sul 41 a 35. Capitan Martini e Portannese fissano il risultato di metà gara sul 43 a 37.

Al rientro dagli spogliatoi segna subito capitan Martini seguito a ruota da Tommasini (3) e da una doppio Stephens. La Givova a questo punto è avanti di 11 sul 50 a 39. Grazulis e Gaines, che oltretutto litiga col pubblico e becca il primo tecnico, cercano di metterci una pezza ma il vantaggio scafatese aumenta fino al 66 a 52 di fine periodo.

Gli ultimi 10 minuti dovrebbero essere di pura accademia ma così non è. Si inizia subito con un canestro di Seck e una tripla di Gaines che ingenuamente fa un gesto al pubblico che gli costa il secondo tecnico e il ritorno anzitempo negli spogliatoi.

A questo punto tutto sembra andare nel verso giusto: Gaines è fuori e la Givova è avanti di 13 punti ( 70 a 57 ).

Coach Ramondino però non ci sta a perdere e sprona i suoi. Grazulis segna 3 triple e aiutato da Casella, Martini e Tavernelli, riporta i suoi ad un solo possesso ( 77 a 74) quando mancano 100 secondi alla fine. Un brivido scende lungo la schiena del folto pubblico scafatese ma una schiacciata di Stephens e una tripla di Lupusor fissano il punteggio sul 82 a 74 finale.

MVP : senza ombra di dubbio l'MVP è stato lo scafatese Frazier con i suoi 20 punti, 10 assist, 5 rimbalzi e 5 palle recuperate.

Hanno arbitrato la gara i signori: Andrea Masi di Firenze, Stefano Wassermann di Trieste e Marco Marzulli di Pontedera (PI).

La gara sarà proposta in differita da TVOggi ( canale 71 in Campania ) martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

I tabellini:

Givova Scafati - Bertram Tortona 82-74

Parziali (19-20, 24-17, 23-15, 16-22)

Givova Scafati: J.j. Frazier 20 (5/9, 3/7), Deshawn Stephens 15 (7/10, 0/2), Riccardo Rossato 13 (2/3, 2/6), Nicholas Crow 9 (0/2, 3/6), Claudio Tommasini 8 (0/1, 2/4), Marco Portannese 8 (1/3, 1/5), Ion Lupusor 6 (0/2, 2/4), Abdel pierre Fall 3 (1/4, 0/0), Nikola Markovic 0 (0/0, 0/0), Marco Ammannato 0 (0/0, 0/0), Luigi Spera 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 14 - Rimbalzi: 33 9 + 24 (Deshawn Stephens 8) - Assist: 20 (J.j. Frazier 10)

Bertram Tortona: Andrejs Grazulis 24 (5/11, 4/6), Kenny Gaines 18 (3/6, 3/6), Matteo Martini 12 (4/5, 0/3), Janko Čepić 6 (0/2, 2/5), Riccardo Tavernelli 5 (1/3, 1/5), Magaye Seck 4 (2/2, 0/0), Bruno Mascolo 3 (0/3, 1/1), Andrea Casella 2 (1/2, 0/1), Edoardo Buffo 0 (0/0, 0/0), Vincenzo Festinese 0 (0/0, 0/0), Luca Valle 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 11 - Rimbalzi: 32 5 + 27 (Andrejs Grazulis 10) - Assist: 18 (Riccardo Tavernelli 9)