A2 Ovest - Con la vittoria con Trapani riparte il campionato della Givova Scafati

13.10.2019 21:12 di Carmine Sorrentino   Vedi letture
L'MVP FRAZIER
L'MVP FRAZIER

Stasera, dopo la serataccia di Bergamo, cominciava il campionato della Givova e, dopo le polemiche di inizio settimana, la squadra di patron Longobardi ha finalmente tirato fuori gli attributi e ha vinto, giocando una buona gara, contro Trapani di Renzi e soci.

A metà gara, la Givova aveva già segnato più punti di quelli segnati a Bergamo in tutta la gara ( 68 di stasera contro i 63 di domenica) .

Veniamo comunque alla gara.

Alla palla a due Griccioli manda in campo Frazier, Rossato, Crow, Fall e Putney a cui Parente contrappone Goins, Nwochuocha, Spizzichini, Amici e Corbett .

La gara è veloce e scoppiettante, triple e azioni spettacolari da ambo le parti fanno sì che al primo intervallo Scafati è solo avanti di 1 ( 30 a 29) con Frazier e Goins già a 9 punti seguiti da Putney con 7 e da Crow e Spizzichini con 6.

Nella seconda frazione Trapani incomincia a sbagliare qualche tiro in più e Scafati prende il largo sospinta dal grande ex Tommasini che segna ben 12 punti in questa frazione. Capitan Renzi cerca di metterci una pezza ma Frazier e Ammannato portano Scafati sul +26 all'intervallo lungo (68 a 42).

Ad inizio ripresa Frazier segna subito il canestro del + 28 . L'enorme vantaggio fa abbassare un po' la tensione agli scafatesi e, canestro dopo canestro, Renzi, Amici, Mollura e Corbett dimezzano lo svantaggio portando Trapani fino al -14 alla penultima sirena.

La musica non cambia nell'ultimo quarto: Amici, Renzi, ancora Amici e Corbett, in 138 secondi portano Trapani fino al -4.

Un brivido deve essere corso lungo la schiena degli scafatesi quando Corbett infila la tripla del 86 a 82. Quella che sembrava una gara già archiviata, veniva clamorosamente rimessa in discussione.

Ecco però che Frazier e capitan Crow si tirano su le maniche e con un parziale di 8 a 0 riportano il vantaggio sopra la doppia cifra ( 94 a 82).

La gara non ha più spunti di rilievo se non un fantastico alley-oop confezionato dalla coppia Frazier-Putney.

Quando suona l'ultima sirena gli scafatesi hanno superato quota 100. Il tabellone segna 101 a 92 e le note di Volare avvolgono un palaMangano festante.

MVP : è stato Frazier con i suoi 27 punti e ben 8 assist.

Hanno arbitrato la gara i signori: Alessandro Tirozzi di Bologna, Marco Rudellat di Nuoro e Alberto Morassutti di Sassari.

Givova Scafati - 2B Control Trapani 101-92

Parziali: (30-29, 38-13, 18-30, 15-20)

Givova Scafati: Frazier 27 ,Putney 26 , Crow 13, Tommasini 12 , Rossato 11 , Ammannato 5 ,Contento 5 ,Fall 2 ,Lupusor 0 ,Robustelli n.e., Markovic n.e.

Tiri liberi: 19 / 25 - Rimbalzi: 22  - Assist: 20

2B Control Trapani:Corbett  25 , Renzi 17 , Amici 17 ,Spizzichini 13 ,Goins 13 , Mollura 5 , Bonacini 2 , Nwohuocha 0, Ceparano 0 , Basciano n.e.

Tiri liberi: 16 / 16 - Rimbalzi: 16 - Assist: 21

La gara sarà proposta, in differita, in Campania, da TVOggi ( canale 71 in Campania ) martedì (ore 20:45) e mercoledì (ore 15:00). I siciliani la potranno invece vedere su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) martedì alle ore 20.30 .