EuroCup - La Virtus Bologna soffre ma supera la Joventut Badalona

23.03.2021 22:55 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroCup - La Virtus Bologna soffre ma supera la Joventut Badalona
© foto di EuroCup - Giulia Pesino

Quarto di playoff di grande spessore, con due squadre storiche che hanno vinto entrambe l'EuroLeague. Alla Segafredo Arena infatti si affrontano Virtus Bologna e Joventut Badalona. La squadra allenata da Djordjevic è imbattuta in stagione in campo europeo, quella catalana presenta due esperti frequentatori dell'elite europea come Tomic e Ribas e ha un record fuori casa positivo con 6 vittorie e 2 sconfitte. Palla a due ore 20:45, diretta Eurosport player. 

1Q - Lopez-Arostegui segna i primi due punti della gara. Djordjevic ha scelto Teodosic e Tessitori per cominciare la gara, e c'è molta intensità difensiva. Tomic raddoppia con 7'04" 0-4. Badalona esaurisce il bonus falli. Con 6'23" Lopez Arostegui fa lo 0-6. Su un rimbalzo difensivo Markovic ha l'occasione di andare in lunetta con 5'15" fa 1/2, 1-6. Sull'azione catalana furto di Markovic e liberi per Gamble 2/2. Entra Pajola, recupero con Teodosic e poi assist a Gamble. Tomic e contropiede di Teodosic: la Virtus si è sciolta 7-8. La tripla di Bassas trova il minibreak 4-0 di Abass e Pajola 11-11 con 3'17". Lopez-Arostegiu e la schiacciata di Alibegovic 13-13. Birgander in lunetta con Belinelli in campo +2 Joventut, entra anche Adams. Pajola recupera e subisce fallo da Ribas: ancora pari. Ribas mette la tripla, poi fa fallo su Beli e prende tecnico. Belinelli in lunetta fa 2/3. Morgan vale il +3 ospite, fallo tecnico alla panchina così Beli segna 1/1, seguito da Gamble 1/2. Teodosic ruba palla e riceve fallo, 1/2 con 40 secondi. Dimitrievic fissa il 20-22 al 10'. Gara nervosa: 11 falli Badalona e 10/14 Virtus ai liberi.

2Q - Schiacciata di Adams su servizio di Teodosic; Birgander risponde quasi subito. Morgan ne aggiunge due e il parziale spinge Djordjevic al timeout 22-26 con 8'25". Adams 1/2 ai liberi; Dimitrijevic vale il +5, ma Teodosic manda dentro Ricci 25-28 con 7'02". E con tre liberi Belinelli pareggia; peccato non funzionano ancora le triple ai bianconeri (0/5 al momento). Dalal rubata di Markovic nasce la bomba di Abass con 5'35". Lpoez-Arostegui mette la tripla, Abass da lancio lungo fa ripartire la Segafredo +2. 1/2 di Gamble, ma due bombe filate firmate Lopez-Arostegui e Bassas Djordjevic ferma il gioco 34-37 con 3'32". Dawson allunga +5. La tripla entra, ma a Lopez-Arostegui break 0-11 chiuso da Belinelli 36-42 con 1'29". Anche Pajola in lunetta con 59 secondi all'intervallo 2/2. Ne segna due anche Dimitrijevic. Altro fallo su Belinelli, altri tre liberi a segno e si chiude 41-44 al 20'.

Tutti in campo i 12 a disposizione di Djordjevic, 11 su 12 per coach Duran ma tragica la situazione falli di Badalona: 20 commessi, che hanno generato il 22/29 della Segafredo in lunetta. Top scorer: Lopez.Arostegui 15 punti, mentre Belinelli è l'altro giocatore in doppia cifra, grazie all' 11/12 in lunetta senza un tiro dal campo. 

3Q - Ricci subito da sotto apre la ripresa -1. Belinelli regala tre liberi a Brodziansky 3/3. Belinelli risponde da tre immediatamente, servito in movimento. Con 8'26" altra tripla di Belinelli. Tomic pareggia a quota 49. Brodziansky, Bassas e Parra per il +7 con 5'54" timeout Djordjevic. Si riparte con Gamble in lunetta 2/2 ma Parra allunga ancora. Arriva la bomba di Belinelli ad accorciare 54-58 ma Bassas replica alla pari. Lo imita Hunter da tre e si ripete da due con 3'10" e il nuovo -2 Virtus. Un paio di schermaglie a vuoto, poi Teodosic va in lunetta 61-61 con 2'15". Birgander e Gamble tengono il pari al 30' 63-63.

4Q - Lopez-Arostegui segna sulla rubata, ma Teodosic si fa perdonare con la tripla del +1. Lopez-Arostegui segna da tre pure lui, Pajoa fa l'assist a... Teodosic 68-68 con 7'50". Hunter gigante in difesa, poi Ricci dall'angolo segna la sua prima tripla; Pajola scarica per Vince Hunter dopo l'ennesimo recupero in difesa 73-68 con 5'34". Con 4'50" Teodosic si infortuna ad un dito, e deve uscire. Hunter va in lunetta dopo rimbalzo d'attacco 2/2. Tomic risolve una situazione difficile per i suoi ma fallisce il libero aggiuntivo. 75-70 con 2'51". Due liberi per Bassas su ingenuità di Gamble, poi Belinelli segna il suo primo da due. Accorcia Tomic, Teodosic in lunetta 1/2 +4. Dimitrijevic si prende la stoppata di Gamble, la Segafredo recupera palla ma si deve arrivare a 13,8 secondi dalla sirena finale per vedere Belinelli in lunetta 2/2. Antisportivo di Gamble prima della rimessa, Ribas 1/2 ai liberi. L'azione catalana non ha fortuna, arriva la vittoria numero 18 in Europa nella sera della centesima panchina di Djordjevic a Bologna.

Il commento: ancora una volta la Virtus si presenta ad un appuntamento decisivo eccessivamente nervosa. E senza la giusta misura si vedono i risultati negativi nel tiro da tre punti (7/24). Per fortuna i catalani lo sono ancora di più e, seppure diligenti nell'utimo quarto, accumulano 31 falli commessi e condizionano in negativo la prestazione collettiva e quella personale di Pau Ribas. Dove la Segafredo ha ampio merito è nella fase difensiva ma senza aggiustare la mira la gara 2 si presenta con troppe insidie.

Virtus Bologna - Joventut Badalona 80-75. Boxscore: 24 Belinelli, 11p+10r Teodosic, 10 Gamble, 9 Hunter, 7 Abass e Ricci, 6 Pajola, 3 Adams, 2 Alibegovic, 1 Markovic per la Segafredo; 20 Lopez.Arostegui, 14 Bassas, 10 Tomic, 6 Dimitrijevic e Birgander, 5 Brodziansky, 4 Ribas, Morgan e Parra, 2 Dawson per il Badalona.