NBA - Free agency 2020: gli unrestricted free agent part 6

17.10.2020 15:11 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Free agency 2020: gli unrestricted free agent part 6

La lunga pausa che il Coronavirus ha portato nella NBA ha fatto interrompere il campionato e, pur di avere una conclusione logica e completa, si è ripreso il 30 luglio 2020 fino alla vittoria dei Los Angeles Lakers sui Miami Heat. Adesso si scivola verso il mercato autunnale dei free agent che non mancherà di interesse. Ecco i protagonisti della sesta parte.

La quinta parte è qui.

La quarta parte è qui.

La terza parte è qui.

La seconda parte è qui.

La prima parte è qui.

26 - E'Twaun Moore, 31 anni, ultimo contratto 8.500.000 dollari a New Orleans. Stats: 8,6 punti, 2,4 rimbalzi, 1,4 assist in 18,8 minuti nelle 51 partite stagionali in maglia Pelicans. Moore è alla fine di un quadriennio in Louisiana, l'età e le caratteristiche non gli faranno avere un ruolo di primo piano-

27 - Joe Harris, 29 anni, ultimo contratto 8.000.000 dollari a Brooklyn. Stats: 13,9 punti, 4,3 rimbalzi, 2,1 assist in 30,9 minuti nelle 63 partite stagionali in maglia Nets. Con un backcourt affollato nella prossima stagione con KD e Kyrie, oltre a Dinwiddie e LeVert, bisognerà vedere le scelte che farà la franchigia con il nuovo coach Steve Nash, ma per un contratto sui 15 milioni di dollari Harris dovrà scegliere di andare altrove.

28 - DJ Augustin, 32 anni, ultimo contratto 7.250.000 dollari a Orlando. Stats: 10,4 punti, 2,2 rimbalzi, 4,6 assist in 24,8 minuti nelle 49 partite stagionali con la maglia dei Magic. Non è molto considerato, il ruolo è abbastanza affollato, forse rimarrà in Florida dove raccoglie consensi.

29 - Davis Bertans, 27 anni, ultimo contratto 7.250.000 dollari a Washington. Stats: 15,4 punti, 4,5 rimbalzi, 1,7 assist in 29,3 minuti nelle 53 partite stagionali in maglia Wizards. Protagonista del mercato all'ultima deadline di febbraio per le ottime capacità nel tiro da tre punti, potrebbe spuntare un contratto pluriennale da 15 milioni di dollari. C'è interesse su di lui, pur avendo rinunciato a giocare nella bolla di Orlando.

30 - Jae Crowder, 30 anni, ultimo contratto 7.000.000 dollari a Miami. Stats: 10,4 punti, 6,1 rimbalzi, 2,6 assist in 29,2 minuti nelle 58 partite stagionali disputate tra Memphis Grizzlies e Heat. Per lui un annuale da 12 milioni o un pluriennale da 7/8 per rimanere in Florida: Riley non vuole ingolfare oltremodo il salary cap pensando al 2021, ma la conquista delle Finals NBA ha imbrogliato le carte. Se Crowder avrà più appetito dovrà guardarsi intorno ma con ottime referenze. O vorrà rimanere per riprovarci?