MERCATO NBA - I Blazers rifiutano di scambiare CJ McCollum con scelte al draft

MERCATO NBA - I Blazers rifiutano di scambiare CJ McCollum con scelte al draft

La situazione poco chiara intorno a Damian Lillard STA pesando molto sui movimenti di Portland quest'estate. Il playmaker ha fatto pressioni sul suo club per rivoluzionare il roster e alcune franchigie sono quindi interessate. Secondo The Athletic  chiamano i Blazers per offrire di scambiare CJ McCollum con le scelte del Draft.

Logicamente, la dirigenza rifiuta per il momento queste proposte poiché per accontentare e trattenere Damian Lillard, Portland deve mettere insieme una formazione in grado di puntare al titolo ora e non è uno o più rookie, ma più un veterano, che possono aiutare a farlo.

D'altronde i Blazers potrebbero benissimo scambiare CJ McCollum, che esce dalla sua migliore stagione in carriera (23,1 punti di media), per recuperare un giocatore più forte, e complementare, a Damian Lillard.

Sempre su CJ McCollum, è improbabile che subentri come Sixers in un possibile scambio con Ben Simmons poiché Philladelphia ritiene che non ci siano sufficienti elementi di contrattazione. E questo anche se Portland aggiunge uno dei suoi giovani come Nassir Little o Anfernee Simons.