Celtics, nessuno nella NBA è più caldo di Jayson Tatum

27.02.2020 18:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Celtics, nessuno nella NBA è più caldo di Jayson Tatum

Lo swingman al terzo anno in maglia Boston Celtics Jayson Tatum, che solo poche settimane fa è andato al suo primo All-Star Game, è stato on fire nelle ultime settimane segnando canestri a ripetizione. Per esemplificare: nelle sue prime 195 partite in carriera, ha segnato 30 punti cinque volte; nelle sue ultime 18 partite, ha segnato 30 punti sette volte.

Tatum è diventato il primo giocatore dai tempi di Shaquille O'Neal che nel 1994 realizzò almeno 30 punti con il 60 percento di tiro in tre partite consecutive. Domenica, Tatum ha segnato un massimo di carriera con 41 contro i Lakers, e ha continuato con 39 martedì sera contro i Blazers. Quindi, ovviamente, 33 contro i Jazz mercoledì.

Impressionante lo è ancor di più se si considera che Tatum c'è riuscito tirando anche le triple, un tiro da coefficiente più difficile. In effetti, nelle ultime tre partite, Tatum ha preso più triple (24) rispetto a O'Neal in tutta la sua carriera (22). Tuttavia, è stato in grado di mantenere la sua efficienza al tiro.