Team USA - Contro l'Australia Popovich si è sentito dentro un film

22.08.2019 22:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Team USA - Contro l'Australia Popovich si è sentito dentro un film

Chi ha visto la partita amichevole fra Australia e Team USA (qui) a Melbourne nella tarda mattinata italiana, ha trovato strano quel parquet uno scalino sopra il parterre. Ma eravamo dentro uno stadio di calcio, il Marvel Stadium, con 51.281 spettatori e un'atmosfera, a detta dell'allenatore statunitense Gregg Popovich, che lo ha fatto sentire "come dentro un film".

"Sembrava di essere su un set cinematografico. Continuavo a guardare dietro perché sapevo che sarei caduto dal palco. E poi ho parlato con i miei allenatori dicendo "Non so che diavolo stia succedendo". È stata una situazione di coaching davvero strana ”, ha detto Popovich durante la conferenza stampa post-partita.

Il capitano del team USA Kemba Walker ha confermato a sua volta di essersi sentito piuttosto eccitato per la presenza di così tanta gente. "E 'stato stupefacente. È stato un momento fantastico. Ero eccitatissimo di giocare di fronte a così tante persone "