Benetton ufficializza il ritorno di "Tiger" Goree

05.01.2012 16:25 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa e Comunicazione Benetton Basket
Benetton ufficializza il ritorno di "Tiger" Goree

Dopo quattro anni torna a vestire la maglia biancoverde uno dei giocatori più amati dai tifosi trevigiani dell’ultima decade, apprezzato per la sua dedizione, serietà e costanza di rendimento, l’ala-pivot texana Marcus Goree, 203 cm, 34 anni, alla Benetton Basket dal 2004 al 2007 anni in cui contribuì alla conquista di uno scudetto (2006), due coppe italia (2005 e 2007) e una supercoppa (2006, con il titolo di MVP). In carriera (prima di Treviso aveva giocato in Francia, Germania, Israele con il Maccabi Tel Aviv e in Spagna) dopo l’esperienza trevigiana passo’ al CSKA Mosca dove vinse l’Eurolega 2008 e il titolo russo, quindi al Triumph Libuertsy nel 2008/9, sempre in Russia.
Nel 2010, dopo un periodo di pausa negli States torno’ in Europa, destinazione Germania, per una parte di stagione con i Phantoms Braunschweig che lo confermeranno anche nell’annata successiva 2010/11. All’inizio della corrente stagione la firma al Paok Salonicco: in Eurocup con il Paok “Tiger” Goree viaggia a oltre 14 punti di media, con 4.6 rimbalzi, il 46% da due e il 33% da tre, 12 punti e quasi 5 rimbalzi invece nel campionato greco.
Marcus Goree negli anni ha ovviamente leggermente limitato la sua esplosività e il suo atletismo, mantenendosi comunque con l’esperienza, la grande conoscenza del gioco e l’intelligenza tattica, uno dei lunghi più affidabili del mercato, capace di rivestire entrambi i ruoli sottocanestro e di far valere le sue doti di attaccante poliedrico.

Marcus Goree, esaurite le pratiche burocratiche necessarie per il tesseramento, dovrebbe essere a Treviso nei prossimi giorni ed essere in campo pronto a rivestire il biancoverde l’11 gennaio, mercoledì prossimo, nella trasferta di campionato a Milano.

 

Simone Fregonese