Dimostranti a Hong Kong bruciano la maglia di LeBron James

16.10.2019 00:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Dimostranti a Hong Kong bruciano la maglia di LeBron James

L'eco delle discussioni in America sul tweet di Daryl Morey e le prese di posizione di LeBron James dopo essere tornato a Los Angeles dalla tournèe in Cina con le due amichevoli contro i Brooklyn Nets è arrivato al cuore della protesta nella città-stato ed ex colonia britannica Hong Kong, dove i dimostranti (che sono scesi in piazza per protestare contro una legge di estradizione che consentirebbe al regime cinese di incarcerare qualsiasi oppositore a piacere, ma tutto questo LeBron dice di non saperlo) hanno bruciato maglie di James in segno di disapprovazione.