A2 Femminile - Delser pronta ad affrontare il San Martino di Lupari

06.12.2019 00:02 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - Delser pronta ad affrontare il San Martino di Lupari

È uno scontro tra squadre a pari punti in classifica quello che sabato 7 dicembre animerà il Pala Benedetti di Udine. La Libertas Basket School affronterà alle ore 19 il San Martino di Lupari, formazione già incontrata nelle amichevoli di pre-campionato.

Le Lupe, con la vittoria sul Basket Sarcedo per 55-43 nella scorsa giornata, occupano la metà classifica del Girone Nord con otto punti. Udine tenterà di bissare il successo fuori casa contro il Marghera e a migliorare ciò che nelle ultime partite è funzionato meno.

Le avversarie si presentano con una tra le assi play-pivot più efficaci del campionato. Parliamo del duo costituito dall'ala/centro Sara Toffolo, giocatrice grintosa e molto intelligente tatticamente nel giro della Nazionale che ha finora raccolto 14.6 punti e 13.5 rimbalzi di media a partita, e di Francesca Pasa, altrettanto decisiva e pericolosa anche dalla lunga distanza con 13.9 punti e 3.5 assist per gara.

Elena Vella descrive le avversarie e lo spirito con cui la LBS si proietta verso la prossima partita: "L'ultima volta che abbiamo affrontato il San Martino di Lupari era nella pre-season, ma da quella volta la loro squadra è molto cambiata. Si sono aggiunte al roster varie giocatrici provenienti dalla loro formazione di A1 e in campionato è tutto il team che si sta distinguendo per il suo cuor di leone. Noi nella scorsa giornata abbiamo vinto contro Marghera, ma, nonostante quest'ultimo risultato positivo, dobbiamo ancora riuscire a mettere in campo quello stesso atteggiamento positivo che stiamo avendo in allenamento. In gara ufficiale non stiamo mettendo abbastanza qualità nelle nostre prestazioni e per questo motivo temiamo il San Martino di Lupari. Siamo tutte molto fiduciose, ma allo stesso momento anche timorose. Questa per noi è una partita molto importante e la prenderemo col piglio giusto. Stiamo migliorando ogni giorno e la volontà di fare bene non ci manca".

Una notizia dall'infermeria Delser. A inizio settimana è andata a buon fine l'operazione al crociato di Eva Da Pozzo. Confidiamo di rivederla presto calcare di nuovo il parquet!