A2 Femminile - A2 Nord: Moncalieri ospita Udine, Castelnuovo Scrivia a Crema. Per Bolzano ostacolo "Lupe"

08.11.2019 16:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - A2 Nord: Moncalieri ospita Udine, Castelnuovo Scrivia a Crema. Per Bolzano ostacolo "Lupe"

Settimana giornata nel Girone Nord di Serie A2: tutti alla caccia della primatista Moncalieri, impegnata in casa contro Udine.

Il match del PalaEinaudi vede la squadra di Terzolo alle prese con le friulane, due sconfitte di fila negli ultimi turni di campionato. La formazione di Matassini cerca punti contro l’unica formazione imbattuta nel torneo, sei vittorie su sei turni di campionato quasi tutte con largo scarto, se si esclude l’ultima sudata affermazione a San Martino di Lupari.

Nell’altro posticipo domenicale Crema, in striscia da tre successi di fila, ospita Castelnuovo Scrivia: piemontesi reduci da due sconfitte di fila, entrambe sul filo di lana contro Alpo e Bolzano. Per le lombarde invece da capitalizzare un filotto di vittorie in cui pare che la squadra di Stibiel abbia trovato le giuste alchimie. Per coach Pozzi d'altro canto buone notizie da Podrug, in fase di recupero.

L’altra imbattuta del campionato, Bolzano, attesa da un confronto in casa contro il Fanola San Martino di Lupari: complice l’impegno contemporaneo della Serie A1, possibili diverse assenze per le “Lupe” e formazione di coach Sacchi che punta, sul suo campo, a sfruttare l’occasione allungando la striscia di vittorie a sei.

Confronto molto intrigante tra Alpo e Carugate, due formazioni in ripresa: le venete, prima della sosta della scorsa giornata, hanno ottenuto due vittorie di fila, mentre Carugate, se si esclude il passaggio a vuoto con Moncalieri, ha ben figurato nei derby con Crema e Albino conquistando delle eccellenti vittorie. Ancora out Maffenini per la squadra di Cesari.

Partita incerta senza alcun dubbio quella che vede contrapposta Albino a Vicenza: Fassi reduce dalla sconfitta nel derby con Carugate, per la squadra di Gorgone invece c’è da uscire da un periodo negativo, cinque sconfitte di fila che hanno un po’ compromesso la classifica delle venete.

Mantova, anch’essa reduce da cinque sconfitte di fila, punta al riscatto contro Ponzano. La squadra di Campagnolo ha trovato una risorsa importante nella straniera Dzankic, che all’esordio ha fatto subito molto bene contro il fanalino di coda Marghera.

Proprio Marghera sarà protagonista del derby di giornata, sul campo di Sarcedo: lanciatissima la formazione di Silvestrucci, che ha vinto quattro delle ultime cinque partite ed è reduce proprio da un altro derby vinto sul campo di Vicenza. Ex del match la guardia Iannucci.

(Foto Mapp Tools Blackiron Carugate)