A1 F Playoff - Fila, il bello viene ora: martedì gara1 di semifinale a Schio, appello ai tifosi!

15.04.2019 21:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 F Playoff - Fila, il bello viene ora: martedì gara1 di semifinale a Schio, appello ai tifosi!

Neanche il tempo di metabolizzare la gioia per il passaggio del turno, e per il Fila San Martino è già tempo di pensare alla semifinale Scudetto. Martedì infatti inizia la sfida con le campionesse d'Italia del Famila Schio, con gara1 in programma alle 20.30 al PalaRomare di Viale dell'Industria. E le ragazze di Abignente non si vogliono assolutamente fermare: sarà una sfida difficilissima, ma se i quarti di finale hanno insegnato qualcosa è che il Fila non si arrende di fronte a nulla. Specie se può contare sul sostegno dei suoi tifosi, ecco perché l'appello è rivolto in particolare a loro: venite con noi a Schio per sostenere le Lupe!
 
INFO TRASFERTA. Alle 18.15 ci sarà il ritrovo presso il piazzale del PalaLupe, per coloro che vogliono unirsi alla carovana giallonera. Non ci sarà pullman, ma chi ha bisogno di un passaggio si presenti puntuale! I biglietti del PalaRomare avranno il costo di 10 euro, con tariffa ridotta 5 euro sotto i 18 anni, e ingresso gratuito sotto i 10 anni.
 
IL COMMENTO. Alla vigilia della semifinale parla il capitano Monica Tonello, che si sofferma non solo sul match di Schio ma anche sulle emozioni di sabato in gara3 dei quarti: «Ci tenevamo tantissimo per noi, per la società, per i nostri tifosi. Il primo grazie va proprio a loro, senza il loro supporto non ce l'avremmo fatta. È stata durissima, c'è stato un momento in cui ce la siamo vista veramente brutta, ma il palazzetto non ha mai smesso di battere le mani e incitarci. Quel canestro incredibile di Marshall quadruplicata ci ha fatto davvero pensare che ce la potevamo fare. E ora arriviamo alla semifinale sicuramente felici. Un sogno nel cassetto ce l'abbiamo tutte, loro sono una corazzata ma in campo si va cinque contro cinque. Ci metteremo il cuore e ci divertiremo».
 
L'AVVERSARIA. Il Famila di coach Vincent, campione in carica (9 titoli negli ultimi 14 anni), ha chiuso anche quest'anno la stagione regolare in prima posizione, trovando il sorpasso su Venezia proprio all'ultima giornata grazie anche al successo delle Lupe sulla Reyer. E nei quarti di finale ha avuto vita abbastanza facile con Vigarano, battuta con ben 35 e 34 punti di scarto in gara1 e gara2. Numeri che testimoniano lo stato di salute di una squadra cresciuta molto nel corso dell'anno, anche a livello europeo. Ricchissimo il roster delle Orange, capitanato nelle marcature da una giocatrice spaziale come Allie Quigley e impreziosito anche dalle tre ex sanmartinare Francesca Dotto, Marcella Filippi e Martina Fassina.
 
I PRECEDENTI. Uno a uno il bilancio di stagione regolare, a conferma di come il Fila abbia il dovere di confidare nelle proprie chance. All'andata al PalaLupe le giallonere l'hanno spuntata per 69-67, al termine di una gara condotta a lungo ma decisa solo nei secondi finali con un emozionante epilogo. Grande equilibrio anche al ritorno al PalaRomare, con il Famila vittorioso per 67-57 e le Lupe comunque pienamente in partita fino alle ultime battute.
 
IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI. Gara2 si disputerà già giovedì alle 20.30, sempre a Schio, mentre gara3 e l'eventuale gara4 sono in programma a San Martino di Lupari rispettivamente lunedì 22 e mercoledì 24 aprile, sempre alle 20.30. In caso sia necessario andare a gara5, questa si giocherà al PalaRomare sabato 27 aprile. Martedì sera intanto inizia anche l'altra semifinale, che vedrà di fronte Venezia e Ragusa.