ABA League: Tra uno scivolone e l'altro ne approfitta il Partizan

08.11.2022 08:00 di Marco Garbin   vedi letture
ABA League: Tra uno scivolone e l'altro ne approfitta il Partizan
© foto di ABA League/D. Stjepanovic

La settimana porta aria frizzante nei Balcani, con più di qualche sorpresa e finali di gara da perdere la voce.
Solo il Partizan resta ben saldo sulle gambe grazie alla vittoria 81:62 contro un ben più debole Borac, mentre nel posticipo a sorpresa crolla la Stella Rossa. A Zara i campioni in carica non riescono a completare la rimonta dopo un avvio di gara stentato, chiudendo 96:98 contro uno Zadar che ha ben diritto di puntarsi più di una medaglia sul petto.
Non va meglio al Buducnost che manca il buzzer beater dopo un match sulle montagne russe contro l'Igokea (102:101 il finale) e dopo la sconfitta europea in case della Reyer paga ancora dazio il Cedevita Olimpija sconfitto 90:85 dal FMP.
Negli altri match vittorie per Mega (104:74 sul Derby), Split (82:74 sul Cibona) e Mornar (94:77 sul MZT).