EuroLeague - Lettera di Jordi Bertomeu ai tifosi

26.05.2020 12:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Lettera di Jordi Bertomeu ai tifosi

La Redazione 26/05/2020

Jordi Bertomeu – dopo la cancellazione della stagione di Eurolega ed Eurocup – ha mandato una lettera aperta ai tifosi.

Cari tifosi,

Questa è la lettera più difficile che io abbia mai dovuto scrivere.

A causa della pandemia che sta devastando le comunità di tutto il mondo, abbiamo dovuto annullare le stagioni 2019-20 di EuroLeague ed EuroCup.

Certo, è un momento estremamente triste per tutti noi. E fa ancora più male perché, grazie a voi, questa è stata la stagione di maggior successo – in tutte le aree – della nostra storia. Abbiamo visto molti di voi che tifavano nelle nostre arene e abbiamo visto ancora di più di voi impegnati con i nostri contenuti, come mai prima d’ora. Per questo, siamo davvero grati. La tua vostra fede ci ispira a continuare, come sempre, basando le nostre decisioni sul fare ciò che è meglio per i tifosi.

Ci sono momenti in cui le organizzazioni devono rimanere fedeli alle proprie convinzioni. Al di là di ogni altro interesse, cerchiamo di proteggere l’integrità delle nostre competizioni. Per garantire ciò, la salute e la sicurezza di tutti coloro che sono coinvolti nel rendere grandi le partite devono venire prima di tutto – come in questo momento. Tali valori sono di primaria importanza e anche in circostanze difficili come queste, ci impegneremo sempre per mantenerli al centro.

Sono estremamente orgoglioso di come ha reagito l’intera famiglia del basket Euroleague durante questa crisi. I nostri giocatori, allenatori, club e partner commerciali hanno dimostrato quanto siano impegnati nelle nostre comunità e nello sport del basket. Li applaudiamo tutti, come facciamo con le molte persone che sono state in prima linea di difesa contro il virus. Sappiamo da voi, i fan, che nessuno riesce senza un grande supporto, e vedere le comunità in cui giochiamo restare unite in questi ultimi due mesi è stato un promemoria particolarmente toccante dei valori che condividiamo tutti attraverso il nostro reciproco amore per questo sport.

Da quando abbiamo sospeso le nostre competizioni il 12 marzo, siete rimasto vicini e avete mostrato quanto volevate che il basket tornasse. Siamo rattristati dal fatto che, a causa di forze al di fuori del nostro controllo, non siamo riusciti a farlo accadere quando lo desideravamo tutti. Ciononostante, nei prossimi mesi, mentre ci concentriamo sul tornare in campo più forti che mai per la stagione 2020-21, continueremo a offrirti modi per goderti questo marchio unico di basket attraverso offerte di contenuti sui nostri canali di comunicazione.

Noi di Euroleague Basketball siamo appassionati, proprio come te. Non vediamo l’ora di rivedere i giocatori sul campo, le partite di nuovo in azione e, soprattutto, sentirti esultare. Insieme, ci godremo presto tutti quei momenti.

Nel frattempo, auguro tutto il meglio a ognuno di voi.

Un caro saluto,

Jordi”