Lega A - Ecco il perché del primo ko Armani in Italia

31.12.2018 12:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1272 volte
Fonte: Massimo Pisa - La Repubblica
Lega A - Ecco il perché del primo ko Armani in Italia

Indolore nei fatti, e non solo perché è inciampata anche Venezia, la più diretta inseguitrice. Ma la sconfitta di fine anno dell'Armani, la prima in campionato dopo un filotto di dodici vittorie, non è figlia unica e non è un gran segnale. Va a far compagnia alle sei cadute nelle ultime sette uscite di Eurolega, dove i finali punto a punto adesso stanno scivolando via uno dopo l'altro, risucchiando l'Olimpia intera ai bordi della zona playoff. E sono epiloghi che si assomigliano, legati agli estri dei due leader, quello tecnico James e quello morale Micov.

Il primo è sempre più nervoso e scarico, tira malissimo (14% da tre nelle ultime sei uscite in campionato, ieri 0 su 9), sceglie male e sclera troppo. Il secondo tira il fiato e pasticcia come un professore non dovrebbe. In più la miriade di partite ravvicinate presenta il conto degli acciacchi, con la novità di ieri Brooks accanto a Tarczewski e al fragile Nedovic. Si volta il calendario, e subito spunta San Gelsomino: nel senso di Jasmin Repesa, predecessore di Pianigiani, nuovo coach del Buducnost e prossimo avversario. Auguri.