NBA - Dallas, l'espulsione di Boban Marjanovic fa ridere i compagni

28.04.2021 12:51 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Dallas, l'espulsione di Boban Marjanovic fa ridere i compagni

L'ampio margine scavato dai Mavericks ieri sera nella partita in casa dei Warriors, ha dato la possibilità di un lungo garbage time (o tempo spazzatura) in cui i panchinari hanno potuto sgranchirsi le gambe. Tranne uno, Boban Marjanovic, e non per scelta di coach Rick Carlisle.

Il centrone serbo, noto per essere uno dei giocatori più cool della Lega, non è passato inosservato mentre ha fatto a pezzi il povero Jordan Poole in pochissimi minuti (3'52"). E mentre lui si prodigava in scuse verso l'avversario, gli arbitri sono andati all'instant replay e ne hanno decretato l'espulisone: Flagrant Foul 2!

Boban Marjanovic non ha però capito di essere stato espulso e sono stati quindi gli arbitri che sono andati a trovarlo per dargli la notizia mentre era di nuovo al suo posto in campo. Una situazione insolita che ha fatto ridere l' interessato ma anche i compagni in panchina.