Serie B - Valsesia al Pala Loro Piana riceve Palermo

06.12.2019 14:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Valsesia al Pala Loro Piana riceve Palermo

Dopo la bella ed emozionante vittoria contro Montecatiniterme Basketball, Gessi Valsesia Basket tornerà a giocare sul parquet amico del Pala Loro Piana di Borgosesia davanti ai propri tifosi dopodomani, domenica 8 dicembre 2019, palla a due alle ore 18:00, con l'intento di proseguire il suo cammino con altri referti rosa. Avversaria di turno Green Basket Palermo, squadra temibile e dotata di forte atletismo, una delle squadre più in forma del momento e reduce da sei vittorie consecutive. Sarà una gara molto difficile ed impegnativa, dove gli Eagles dovranno essere aggressivi e attenti in difesa per contrastare le loro qualità ed attenti e precisi in attacco rimanendo concentrati fino alla fine.

Come consuetudine ecco l’attenta  e puntuale analisi pre partita del capo allenatore degli Eagles coach Domenico Bolignano: “ Per la dodicesima giornata di campionato, arriva al Pala Loro Piana la Green Basket Palermo, formazione che si è presentata ad avvio di stagione con un roster quasi completamente nuovo rispetto alla scorsa stagione, avendo confermato solo due giocatori, entrambi nel reparto “lunghi”, il 208 cm. Giuseppe Caronna ed il capitano Giuseppe Lombardo, ala-centro esperta della categoria. Nuovo anche il tecnico dei verdi palermitani, Giovanni Bassi, che si è trasferito in Sicilia dopo diversi anni alla guida dell’USE Empoli. Tra i nuovi arrivati il 20enne ala Mame Thiam, che arriva a Palermo dopo la stagione a Campli. Altri innesti giovani sono Luca Savoca, play da Catania e Andrea Zini, guardia dalle giovanili di Biella. Oltre a due giocatori molto esperti come il play Matias Di Marco (attualmente fuori tre mesi per infortunio) ed il tiratore Vincenzo Di Viccaro entrambi nel ruolo di esterni, la società bianco-verde ha messo a disposizione di coach Bassi anche due giocatori di buon valore, affrontati da noi lo scorso anno come Tommaso Minoli, proveniente da Vigevano e Luca Pollone, proveniente da Alba e la 26enne ala Bruno Duranti, lo scorso anno nelle fila di Salerno. Una formazione che sta portando avanti una stagione di buon livello avendo messo a segno un filotto di sei vittorie negli ultimi sei turni dopo un avvio un po’ stentato e che domenica scorsa si è imposta sul proprio parquet contro il Basket Club Lucca. Per l’infortunio occorso a Di Marco il Green Basket è corso ai ripari tesserando il play Tommaso Tempestini che, dopo la scorsa stagione passata con le maglie di Domodossola e Lucca, stava attendendo un’altra occasione e metterà senza dubbio a disposizione la sua grande esperienza. Un avversario da temere anche perché si presenta sul parquet da quarta in classifica, pur avendo già osservato il turno di riposo previsto per il numero dispari delle squadre appartenenti al girone”.

Pertanto, capitan Nicolò Cazzolato e compagni non dovranno mai abbassare la guardia e mantenere alta l’intensità e la concentrazione in ogni azione, consapevoli di avere davanti degli avversari di valore, grintosi e solidi sotto l’aspetto tecnico ed agonistico.