Serie B - Green, ultimo appuntamento: al PalaMangano arriva Olginate

01.05.2021 19:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Green, ultimo appuntamento: al PalaMangano arriva Olginate

Ultima giornata del campionato di Serie B 2020/21 per il Green Basket Palermo, che domani alle 17 ospiterà la Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate, nel match valido per l’8° giornata della Seconda Fase. 

I siciliani vanno alla ricerca dei primi punti in questo secondo atto del torneo, ancora avaro di soddisfazioni per i ragazzi di coach Verderosa. I biancoverdi hanno mostrato miglioramenti nel gioco e nell’atteggiamento sul parquet, ma purtroppo non sono arrivati i risultati sperati e settimana scorsa è arrivata la matematica retrocessione in Serie C. Questo ha consentito alla società del presidente Mantia di svincolare alcuni tesserati, concedendo loro l’opportunità di proseguire la stagione altrove: è stato il caso di Filippo Guerra, accasatosi a Torrenova, e Mirko Gentili, trasferitosi a Lamezia (C Silver). I palermitani arrivano a questo match con rotazioni corte ma tutto l’entusiasmo di chi vuole chiudere al meglio un’annata decisamente sfortunata.

Di contro ci sarà una compagine ancora alla ricerca della salvezza diretta: solo 4 punti nelle ultime due gare (oltre a Palermo, Olginate dovrà recuperare la sfida contro la Sangiorgese, verso e proprio spartiacque del campionato dei lombardi) garantirebbero la quasi certezza della permanenza in B. Due sconfitte consecutive hanno complicato il percorso dei prossimi avversari del Green, su tutte la sconfitta a Torrenova, che cercheranno così di reagire fin da questa trasferta al PalaMangano. Bloise e Giannini i due top scorer tra le fila di Olginate, a cui i ragazzi di coach Verderosa dovranno fare particolare attenzione. 

“Sicuramente Olginate verrà qui a fare una partita solida e tosta, come è giusto che sia - l’avvertimento del tecnico biancoverde alla vigilia del match -. Noi cercheremo di onorare il campionato e di fare il possibile per chiudere con una vittoria in casa. Non sarà facile, daremo grande spazio e fiducia ai giovani, in prospettiva futura, perché è da loro che si potrebbe ripartire. Lo spirito sarà quello di sempre, cercheremo di giocarcela”.

Palla a due in programma domani alle 17 al PalaMangano, arbitreranno Giacomo Fabbri di Roma e Riccardo Mula di Quartu Sant’Elena (CA). Il match sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass.