NBA Playoff - WCF: i Lakers attaccano bene l'esordio contro i Nuggets

19.09.2020 07:06 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Playoff - WCF: i Lakers attaccano bene l'esordio contro i Nuggets

Anche le Finals di Western Conference sono cominciate. Primo quarto di studio tra Lakers e Nuggets. Dopo lo small ball in semifinale, Vogel recupera i suoi lunghi alla causa e JaVale McGee si fa subito vedere contro Nikola Jokic. Davis comincia a ritagliarsi uno spazio importante, ma alla sirena Jamal Murray garantisce il vantaggio a Denver 36-38.

Momenti di paura per un colpo alla caviglia subìto da LeBron James in contatto con Jerami Grant. Tuttavia il Prescelto si rialza e firma il break 8-0 che allontana Los Angeles dagli avversari. Dalla panchina escono con forza Dwight Howard e Markieff Morris e i Lakers vanno al riposo lungo sul 70-59.

Jamal Murray e Nikola Jokic sono già gravati di falli, mentre per i Gialloviola oltre la regìa di Rondo si aggiungono i canestri di Kentavious Caldwell-Pope. Nella seconda parte del terzo periodo Denver salta in difesa, le sue seconde linee, a parte Porter Jr., non sono all'altezza e dopo 36' il netto 103-79 spiega chiaramente la direzione dell'incontro.

In effetti, ogni colpo portato dai Nuggets trova al risposta di un Davis al massimo livello, mentre James non si deve sciupare più di tanto. Sul 115-93 i due coach decidono che è garbage time.

LA Lakers - Denver 126-114 (1-0). Boxscore: 37p+10r Davis, 18 Caldwell-Pope, 15p+12as James, 13 Howard, 11 Kuzma per i Lakers; 21 Jokic e Murray, 14p+10r Porter Jr. per i Nuggets.