NBA - I Lakers cercano di modificare la trade per Anthony Davis

19.06.2019 07:25 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Lakers cercano di modificare la trade per Anthony Davis

Sulla trade tra Lakers e Pelicans per Anthony Davis, così come è stata formulata, vi avevamo raccontato che avrebbe lasciato nel salary cap dei californiani "appena" 23 milioni di dollari, non sufficienti per ingaggiare una Star e formare un Big Three con LeBron James. Perciò la dirigenza dei Lakers si è messa in azione per trovare una franchigia che possa accollarsi i contratti di Mo Wagner, Isaac Bonga e Jemerrio Jones, dando la possibilità di recuperare picks di secondi turni di Draft, che sarà poi in grado di integrare nello scambio Davis. Questo tecnicamente permetterà di integrare la possibilità di spesa fino a 32,5 milioni di dollari. Con però altre controindicazioni: i Lakers potranno usare solo "eccezioni" per riempire il proprio roster. In questo caso, avranno 11 contratti da trovare, e la maggior parte sarà al salario minimo