MERCATO NBA - I Sixers pronti a tutto per prendere PJ Tucker

MERCATO NBA - I Sixers pronti a tutto per prendere PJ Tucker
© foto di nba.com

PJ Tucker è uscito dai Miami Heat sfruttando la player option inserita nel suo contratto con l'idea di trattare un ingaggio migliore da free agent con la stessa franchigia. Ma a quanto pare i Sixers non vogliono stare a guardare: secondo il Philadelphia Inquirer, sarebbero pronti ad offrire al 37enne giocatore un contratto triennale da 30 milioni di dollari. Tanta roba per un giocatore così anziano, e definito principalmente uno specialista difensivo. 

A Philadelphia, PJ Tucker andrebbe a riunirsi con James Harden e Daryl Morey, con cui ha fatto parte di una buona edizione degli Houston Rockets, e andrebbe a formare un duo di interni di alto livello con Joel Embiid. Le sue performance nella semifinale di Conference vinta qualche tempo fa dagli Heat sui 76ers sarebbero stati il miglior biglietto da visita possibile...

Dopo quella sconfitta Joel Embiid aveva detto di PJ Tucker: “Da quando sono qui, non abbiamo avuto ragazzi che si adattano a quel profilo. Ricordo Mike Scott, non ha giocato molto, ma ha giocato duro, ha dato una gomitata. Guardo un ragazzo come PJ Tucker. Un giocatore molto bravo, ma il suo impatto non si misura semplicemente dai tiri che segna. 

È la sua difesa, sono i suoi rimbalzi . Gioca con tanta energia, è fisico, duro con gli infortuni, gioca duro. (…) Sarebbe una bugia dire che abbiamo avuto giocatori simili qui. Non sono contro i ragazzi che giocano a Phila. È solo la verità. Non abbiamo mai avuto un PJ Tucker, ecco cosa intendo. Quando arriva il momento dei playoff, servono giocatori come lui, capaci di vincere la battaglia fisica."