Finale Nazionale Under 16 femminile: in Semifinale sarà Costa Masnaga contro Pegli e Reyer Venezia contro Brixia

21.06.2019 23:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Finale Nazionale Under 16 femminile: in Semifinale sarà Costa Masnaga contro Pegli e Reyer Venezia contro Brixia

Basket Costa x l’Unicef contro Basket Pegli e Umana Reyer Venezia contro Brixia Basket. Sono questi gli accoppiamenti delle Semifinali, delineati dopo i Quarti disputati oggi al Palasport di Chianciano Terme.

Larga, come tutte le precedenti nel Trofeo Roberta Serradimigni 2019, la vittoria del Basket Costa x l’Unicef. Le campionesse in carica della categoria affondano la Libertas Basket School Udine 90-54.

Molto più complicato il successo dell’Umana Reyer Venezia contro la Smit Roma (62-54). Le capitoline ingabbiano le rivali con una difesa attenta e per larghi tratti sono avanti. Negli ultimi 3 minuti di gioco il parziale di 16-6 manda le orogranata in Semifinale.

Dopo il terzo posto in Under 14 lo scorso anno a Cagliari, il Basket Pegli è di nuovo fra le prime quattro d’Italia. Contro il Basket Roma le liguri allungano nel finale chiudendo 56-39.

Scarto ampio anche fra Brixia Basket Brescia e Virtus Eirene. Sempre in comando della gara, le bresciane hanno la meglio 69-48.

Tutte le partite della Finale Nazionale Under 16 femminile - Trofeo Roberta Serradimigni sono in diretta streaming su www.fip.it/giovanile e su www.basketlike.it.


I risultati dei Quarti – 21 giugno 2019
Bianchi Group Costa x l’Unicef - Libertas Sporting Basket School 90-54
Umana Reyer Venezia - Smit Roma Centro 62-54
Basket Pegli – Basket Roma 56-39
Brixia Basket - Virtus Eirene 69-48

Il programma delle Semifinali – 22 giugno 2019
Palasport di Chianciano Terme (via Abetone 7)
Ore 16.00 Bianchi Group Costa x l’Unicef – Basket Pegli
Ore 18.00 Umana Reyer Venezia – Brixia Basket


Bianchi Group Costa x l’Unicef - Libertas Sporting Basket School 90-54
Pronti, via, e il Basket Costa x l’Unicef prende in mano la gara. Allievi (12 punti) e Toffali (14) sono ispirate, e le lombarde vanno sul +9. A differenza però di tutti i match affrontati dalle campionesse in carica fino ad oggi a Chianciano Terme, il risultato non è in ghiaccio dopo i primi 10’ gioco, e il merito è tutto di Udine che, pur concedendo 24 punti alle rivali nel quarto d’apertura, si tiene a contatto con capitan Blasigh (25). Costa sa però accelerare come e quando vuole. Due behind the back consecutivi di Matilde Villa per la sorella Eleonora strappano applausi e contribuiscono, insieme ai canestri di N’Guessan, al parzialone 19-4 in appena 6 minuti del secondo periodo. È il break che chiude la gara. Nel secondo tempo, come da canovaccio, le pantere amministrano fino al massimo di +40.

Bianchi Group Costa x l’Unicef - Libertas Sporting Basket School 90-54
(24-15, 57-28, 78-40, 90-54)
Bianchi Group Costa x l’Unicef: Pollini 8 (1/3, 2/4), Fontana 2 (1/4, 0/3), Allievi* 12 (5/9, 0/1), Ukaegbu* 7 (3/5 da 2), Villa 19 (8/15, 1/2), Villa* 11 (4/9, 1/2), Zappa 6 (3/4, 0/3), N'Guessan* 7 (3/12 da 2), Tentori 4 (2/3 da 2), Quarti, Valli NE, Toffali* 14 (7/14, 0/1). All. De Milo
Tiri da 2: 37/79 - Tiri da 3: 4/16 - Tiri Liberi: 4/13 - Rimbalzi: 46 18+28 (Villa 9) - Assist: 15 (Villa 5) - Palle Recuperate: 16 (Villa 6) - Palle Perse: 7 (Fontana 1)
Libertas Sporting Basket School: Codolo 6 (3/4 da 2), Lizzi* 8 (4/8, 0/1), Blasigh* 25 (6/10, 4/8), Pontelli, Buttazzoni*, Gucciardi, Cantoni, Demarchi 2 (1/6, 0/1), Braida* 10 (5/14 da 2), Molaro 3 (1/2 da 2), Regeni, Romanin*. All. Vignando
Tiri da 2: 20/52 - Tiri da 3: 4/11 - Tiri Liberi: 2/4 - Rimbalzi: 47 9+38 (Lizzi 11) - Assist: 5 (Regeni 2) - Palle Recuperate: 4 (Blasigh 1) - Palle Perse: 28 (Buttazzoni 5)
Arbitri: A. Buoncristiani, A. Gava

Umana Reyer Venezia - Smit Roma Centro 62-54
Ritmo molto alto in avvio del Quarto fra Reyer Venezia e Smit Roma. Bianchi (9 punti) e Gai (12) sono due motorini inesauribili, e oltre a creare gioco per le compagne si fanno notare anche al tiro. Le romane, quando girano alla larga da Sekulic (12p+12r), trovano anche buone penetrazioni nel pitturato orogranata, e tengono un minimo margine di vantaggio con le triple di Celani (17p+12r) e la stessa Gai (3/3 dall’arco nella prima metà gara). Le lagunari reagiscono allo svantaggio correndo in transizione con Rescifina (17), ma dalla lunga distanza non hanno la stessa mira delle rivali (1/12 contro 5/11), e così all’intervallo lungo la Smit è avanti 33-26. Dal rientro dagli spogliatoi le due squadre sparano a salve per oltre metà periodo, poi sono i punti di riferimento Rescifina e Sekulic da un lato, Gai, Celani e Marotta (10p+10r), a rimpinguare il punteggio fino al 43-43 al minuto 30. Le lagunari, sull’asse play-pivot Bianchi e Sekulic, trovano il modo di scardinare la zona capitolina e tracciare il solco a 3’ dalla fine (58-49). La Smit non ha più la forza di ricucire, e così deve salutare la Finale Nazionale Under 16. A testa alta.

Umana Reyer Venezia - Smit Roma Centro 62-54 (11-17, 26-33, 43-43, 62-54)
Umana Reyer Venezia: Siviero 9 (2/5, 1/2), Carrer* 2 (1/4, 0/1), Bianchi* 9 (4/7, 0/5), Orvieto 7 (2/4, 1/4), Pizzato, Rossi NE, Rescifina* 17 (4/7, 3/6), Franceschi NE, Carraro* 6 (2/7, 0/2), Gavagnin, Keshi, Sekulic* 12 (6/14 da 2). All. Bonivento
Tiri da 2: 21/52 - Tiri da 3: 5/23 - Tiri Liberi: 5/8 - Rimbalzi: 51 15+36 (Sekulic 12) - Assist: 14 (Bianchi 4) - Palle Recuperate: 2 (Carrer 1) - Palle Perse: 11 (Sekulic 4) - Cinque Falli: Carrer
Smit Roma Centro: Magrini 1 (0/0, 0/0), Gai* 12 (1/9, 3/7), Magoga, Capolongo, Vumbaca NE, Silvi NE, Belli* 5 (1/2, 1/11), Celani* 17 (5/14, 1/1), Urbani 5 (1/2, 1/1), Marotta* 10 (5/17, 0/1), Ghion 2 (1/2 da 2), Paragallo* 2 (1/6 da 2). All. Satolli
Tiri da 2: 15/55 - Tiri da 3: 6/23 - Tiri Liberi: 6/16 - Rimbalzi: 54 22+32 (Celani 12) - Assist: 6 (Gai 3) - Palle Recuperate: 6 (Magrini 1) - Palle Perse: 8 (Gai 3) - Cinque Falli: Gai, Paragallo
Arbitri: L. Nocchi, A. Pellegrini

Basket Pegli – Basket Roma 56-39
Le capitoline pressano a tutto campo le liguri, lasciandole per oltre 7 minuti del quarto d’apertura con soli 2 punti a referto. L’energia del Basket Roma coglie di sorpresa Pegli, ma la squadra di coach Bongiorno non sferra il colpo che stordisce, e così le ragazze di coach Torchia con Bertini (19 punti e Papiri (14) prima impattano sul 14-14 e poi si prendono un minimo vantaggio al termine del primo tempo (29-24). Punteggio congelato per oltre 3 minuti del terzo quarto, un po’ per merito della zona a cui entrambe le squadre si votano in questa fase della partita, un po’ per errori grossolani da parte dei quintetti in campo. Poi lo sprint di Pegli, sempre con Bertini e Papini, vale il +12. Il Basket Roma aumenta i giri e il gap si restringe fino al -5 (37-42). Ma non basta. Le liguri non si distraggono più e allungano nuovamente, mettendo al sicuro la Semifinale.

Basket Pegli – Basket Roma 56-39 (11-10, 29-24, 42-31, 56-39)
Basket Pegli: Torchia* 5 (1/4, 1/4), Bruzzone 2 (1/2 da 2), Monachello* 6 (1/4, 0/2), Papiri* 14 (4/8, 0/2), Praussello, Della Margherita, Padula* 2 (1/9 da 2), Canale 2 (1/2 da 2), Pini* 1 (0/4 da 2), Arecco 4 (1/2 da 2), Barberis 1 (0/4, 0/1), Bertini 19 (3/7, 4/11). All. Torchia
Tiri da 2: 13/50 - Tiri da 3: 5/22 - Tiri Liberi: 15/24 - Rimbalzi: 48 24+24 (Bertini 8) - Assist: 8 (Monachello 3) - Palle Recuperate: 20 (Torchia 3) - Palle Perse: 24 (Papiri 5)
Basket Roma: Di Stefano* 7 (2/2, 1/1), Candido, Belluzzo 2 (1/6, 0/1), Perone* 5 (2/6 da 2), Lucantoni* 8 (2/8, 0/1), Aghilarre* 9 (3/4 da 2), Lavia, Gatti* 4 (1/5 da 2), Preziosi 4 (1/3 da 3), Marini, Fichera, Troiano. All. Bongiorno
Tiri da 2: 11/38 - Tiri da 3: 2/7 - Tiri Liberi: 11/20 - Rimbalzi: 40 8+32 (Gatti 7) - Assist: 5 (Candido 1) - Palle Recuperate: 12 (Preziosi 4) - Palle Perse: 34 (Gatti 7)
Arbitri: A. Scolaro, G. Agnorelli

Brixia Basket - Virtus Eirene 69-48
Partenza a razzo delle lombarde. Le gemelle Tomasoni sono mortifere dall’arco, e il Brixia è già avanti di 15 punti dopo poco più di un quarto di gioco. Le siciliane sbattono contro la difesa rivale, e senza l’opzione dall’arco (per i primi 4 giorni della Finale Nazionale la Virtus Eirene è stata la squadra che ha tirato meno dai 6.75 metri), la squadra di coach Baglieri hanno poche armi per impensierire Brescia. Non ci sono sussulti nel secondo tempo. La squadra di coach Zanardi non sciorina il solito basket brillante visto finora a Chianciano, ma non rischia mai.

Brixia Basket - Virtus Eirene 69-48 (19-8, 29-16, 46-35, 69-48)
Brixia Basket: Tomasoni* 7 (0/4, 2/5), Zanardi* 22 (5/11, 1/6), Tomasoni* 13 (1/9, 3/9), Zorat* 5 (2/8, 0/3), Pinardi* 7 (3/5 da 2), Faroni 4 (2/7 da 2), Cocumelli NE, Loda NE, Pinardi, Tempia 11 (2/3, 2/4), Yusuf NE. All. Zanardi
Tiri da 2: 15/47 - Tiri da 3: 8/27 - Tiri Liberi: 15/32 - Rimbalzi: 55 23+32 (Zanardi 9) - Assist: 11 (Zanardi 5) - Palle Recuperate: 13 (Zorat 5) - Palle Perse: 17 (Zanardi 4)
Virtus Eirene: Tumeo 7 (2/7, 1/1), Zarrella, Occhipinti, Trovato* 8 (4/6, 0/1), Olodo* 8 (3/4, 0/1), Bucchieri* 15 (7/14 da 2), Ianelli* 2 (1/5, 0/1), Mazza NE, Sammartino 6 (3/7, 0/1), Gurrieri* 2 (1/4 da 2), Massari NE, Di Fine. All. Baglieri
Tiri da 2: 21/51 - Tiri da 3: 1/5 - Tiri Liberi: 3/14 - Rimbalzi: 42 7+35 (Sammartino 10) - Assist: 5 (Olodo 3) - Palle Recuperate: 8 (Trovato 3) - Palle Perse: 23 (Trovato 4)
Arbitri: S. Faro, A. Quaranta




I risultati della prima giornata – 16 giugno
Girone A
Bianchi Group Costa x l'Unicef – Umana Reyer Venezia 69-49
Basket Femminile Stabia – GEAS Basket 47-63
Girone B
Brixia Basket – Basket Pegli 67-40
San Raffaele Basket – Stella Azzurra Roma 48-51
Girone C
BSL San Lazzaro – Pro Patria et Libertate Busto Arsizio 65-61
Basket San Salvatore Selargius – Basket Academy La Spezia 46-50
Girone D
Basket Roma – Libertas Sporting Basket School 40-36
Virtus Eirene - Smit Roma Centro 64-63

I risultati della seconda giornata – 17 giugno
Girone A
Bianchi Group Costa x l'Unicef – Basket Femminile Stabia 83-41
GEAS Basket – Umana Reyer Venezia 41-66
Girone B
Brixia Basket – San Raffaele Basket 50-33
Stella Azzurra Roma – Basket Pegli 47-55
Girone C
BSL San Lazzaro – Basket San Salvatore Selargius 70-41
Basket Academy La Spezia – Pro Patria et Libertate Busto Arsizio 44-41
Girone D
Basket Roma - Smit Roma Centro 51-69
Virtus Eirene – Libertas Sporting Basket School 50-47

I risultati della terza giornata – 18 giugno
Girone A
Bianchi Group Costa x l'Unicef - GEAS Basket 70-32
Umana Reyer Venezia - Basket Femminile Stabia 48-30
Girone B
Brixia Basket – Stella Azzurra Roma 61-55
Basket Pegli - San Raffaele Basket 48-53
Girone C
BSL San Lazzaro – Basket Academy La Spezia 47-49
Pro Patria et Libertate Busto Arsizio - Basket San Salvatore Selargius 52-62
Girone D
Basket Roma - Virtus Eirene 53-40
Libertas Sporting Basket School - Smit Roma Centro 60-49

Le classifiche
Girone A
Bianchi Group Costa x l’Unicef 6
Umana Reyer Venezia 4
GEAS Basket 2
Basket Femminile Stabia 0

Girone B
Brixia Basket 6
Basket Pegli 2
San Raffaele Basket 2
Stella Azzurra Roma 2

Girone C
Basket Academy La Spezia 6
BSL San Lazzaro 4
Basket San Salvatore Selargius 2
Pro Patria et Libertate Busto Arsizio 0

Girone D
Basket Roma 4
Virtus Eirene 4
Libertas Sporting Basket School 2
Smit Roma Centro 2

I risultati degli Ottavi – 19 giugno 2019
Bianchi Group Costa x l’Unicef – Stella Azzurra Roma 89-48
Umana Reyer Venezia - San Raffaele Basket 56-26
Basket Pegli – GEAS Basket 47-46
Brixia Basket – Basket Femminile Stabia
Basket Academy La Spezia – Smit Roma Centro 47-62
BSL San Lazzaro – Libertas Sporting Basket School 46-63
Virtus Eirene - Basket San Salvatore Selargius 63-50
Basket Roma - Pro Patria et Libertate Busto Arsizio 41-34




Ottavi – 19 giugno 2019
Quarti – 21 giugno 2019
Semifinali – 22 giugno 2019
Finali – 23 giugno 2019