LIVE EuroCup - Virtus Bologna regola il Lietkabelis con un pò di sufficienza

20.11.2020 20:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EuroCup - Virtus Bologna regola il Lietkabelis con un pò di sufficienza

Se il motto di Djordjevic è "la prossima è la gara più importante dell'anno", la Virtus Bologna stasera in EuroCup cerca due punti per staccare il Kuban e conservare il primo posto nel girone. Alla Segafredo Arena arriva il Lietkabelis, per un recupero causato dalla pandemia. Con due punti, ma anche con Andorra a quattro, i giochi per il passaggio alla Top 16 dei lituani sono ancora aperti. Recuperati alla causa Abass e Markovic nelle file felsinee.

1Q - Tessitori apre le marcature del match. Poska al 2' risponde da tre. Bologna con molto più tonnellaggio sotto le plance, Ricci mette due liberi. Pajola ruba palla, e tripla di Weems. Anche Marius Valiskas segna da tre due volte, ma Pajola e Tessitori tengono avanti la Virtus al 5' 11-9. Entra Teodosic, ed è subito assist per Tessitori per un 2+1 pregevole. Il Lietkabelis è sempre lì, entra Vinales ma la schiacciata è di Weems 16-11 con 3'29" che replica subito dopo in contropiede. Barnies e Vinales accorciano con due azioni da sotto 18-15 e timeout Djordjevic. Tripla di Teodosic ai 24 secondi su assist di Markovic; P. Valinskas fa 0/2 ai liberi, Nikolic si infortuna su Maldunas, che fa 2/2, 21-17. Nikolic negli spogliatoi con il medico.

2Q - Maldunas continua a segnare, la Virtus cazzeggia e i lituani sprecano l'occasione del sorpasso. Con 7'39" tripla di Ricci, e due liberi di Poska con 6'04" per essere sempre lì 24-21. Pajola rimette ordine, e arrivano liberi per il 27-21 al 15'. Un libero di Venskus per un Lietkabelis pasticcione ma determinato, ed è Alibegovic da tre a spingere avanti la Virtus. Normantas vola in contropiede per il -6, Djordjevic striglia i suoi che rientrano con tre punti che generano il minuto di coach Canak. Gioco da quattro punti per Adams, ma i cinque tra Vinales e Lipkevicius rilanciano gli ospiti in chiusura che firmano il break 0-10 con P. Valinskas al buzzer beater per il 37-34 al 20'.

3Q - 1/2 di Tessitori in apertura, tripla di Ricci, rubata di Pajola che lancia Teodosic: il nuovo +9 spinge il timeout lituano dopo 100 secondi. Ancora Tessitori ma poi arrivano le triple nell'ordine di Lipkevicius, Weems e Ricci 51-37 al 25'. Vinales non riesce più a fare la differenza come nel primo tempo, Tessitori manda Weems a segno, Pajola manda Gamble grazie a una difesa adesso efficiente. Mini-break lituano 0-4 con Normantas, che Markovic chiude con un gioco da tre punti +17 con 2'40". 0-5 di Lipkevicius e P. Valinskas, poi quattro liberi di Gamble, due su un recupero di Weems. 7-0 con la bomba di Adams per il 65-46 al 30'.

4Q - Hunter e Gamble tengono a freno il Lietkabelis nei primi minuti dell'ultimo quarto, sottolineato dal 70-49 con 6'36". Vinales, in doppia cifra, sfrutta quattro tiri liberi, ma Hunter frena lo strappo. 2-8 break lituano che fa preoccupare Djordjevic, poi un fallo in attacco su Pajola smorza l'efficacia della possibile rimonta. Vinales con 2'18" mette una tripla ma Alibegovic riporta a +13 la gara nell'azione successiva. E anche se mancano 90 secondi alla sirena, il Lietkabelis ci riprova con un canestro veloce di P. Valinskas 77-66. Dopo timeout, penetrazione di Vinales che, dopo i liberi di Pajola, mette anche la tripla 79-71 con 41 secondi. Pajola subisce fallo allo scadere dei 24 secondi, Canak protesta e prende tecnico. 1 Adams + 2 Pajola per chiudere i giochi di questa gara. 

Il commento: senza pressione la giovane formazione lituana fa la sua partita. La Virtus conduce e controlla, spacca la gara con un terzo periodo vibrante (28-12), e controlla il finale con un pizzico di sufficienza. Bologna è imbattuta in Europa (6-0).

Virtus Bologna - Lietkabelis Panevezys 82-73. Boxscore: 14 Weems, 11 Tessitori e Ricci, 9 Gamble, 8 Hunter e Adams, 7 Alibegovic, 6 Pajola, 5 Teodosic, 3 Markovic per la Virtus; 27 Vinales, 11p+12r Lipkevicius per il Lietkabelis.