LIVE FIBA EC - La Reggiana vola nella ripresa, Hapoel Gilboa Galil ko

LIVE FIBA EC - La Reggiana vola nella ripresa, Hapoel Gilboa Galil ko

Tutto pronto alla Unipol Arena dove per il gruppo D di FIBA Europe Cup si incontrano i padroni di casa della Unahotels Reggiana con gli israeliani dell' Hapoel Gilboa Galil - finalista della Winner League della scorsa stagione - nella gara di inizio stagione regolare. Nella squadra di Attilio Caja assente Thompson, fermo per un guaio muscolare ad un polpaccio, mentre l'Hapoel viene dato al completo.

1° quarto - Due minuti prima di vedere i primi punti con Olisevicius dalla lunetta. Di contro, segue una salva di triple che accende il match finora dominato dalle difese, ed è 7-7 al 5'. La Unahotels trova il massimo vantaggio con le triple di Strautins e Candi per il 19-12, Crawford poi piazza la bomba del 22-14. Gli israeliani però reagiscono in chiusura con uno 0-4 che al 10' significa 22-18.

2° quarto - Strautins da tre e Cinciarini tengono Reggio a +5 dopo il 12'. Mor Brisker con la tripla apre il break 0-8 che porta l'Hapoel avanti 27-30. Timeout di Caja, canestro di Hopkins ma solo al 15' la bomba di Olisevicuis agguanta la parità a quota 32. Il lituano aiuta con un'altra tripla a mantenere avanti l'Unahotels, anche se di poco. 5-0 con il layup di Baldi Rossi per il +6, il Gilboa replica ma il jump shot di Candi è il 42-37 all'intervallo.

3° quarto - Riparte con sostanziale equilibrio la ripresa. Crawford da tre illude la Reggiana 52-44 con 7'18", ma Hanochi e Perrantes strappano uno 0-5 al 24'. Diouf e Olisevicius al 26' restituiscono il +10, ed è timeout Hapoel. Harrell Jr accorcia, Justin Johnson allunga, ma da tre punti. Falli tecnici fischiati dopo una baruffa a Sror, Johnson e Cornelius favoriscono Reggio +12 al 29'. Break di 7-0 con Strautins in bella evidenza lanciano i biancorossi; Cornelius chiude con due liberi ma la gara è saldamente nelle mani della Reggiana: al 30' è 75-57.

4° quarto - Olisevicius realizza i primi punti dell'ultimo quarto. Senza difficoltà gli uomini di Caja mantengono il notevole vantaggio e al timeout ospite del 35', Hopkins con una tripla ha provveduto a firmare l' 85-62. Brisker e Hopkins provvedono all' 87-64 con 3'30" alla fine. Brisker e Cornelius aggiustano le proprie statistiche, Strautins e Bonacini controllano per la Reggiana in carrozza.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – HAPOEL GILBOA GALIL 93-70

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Hopkins 11, Candi 12, Baldi Rossi 5, Strautins 15, Crawford 11, Colombo, Cinciarini 2, Johnson 6, Olisevicius 21, Bonacini, Diouf 6. Allenatore: Caja.

HAPOEL GILBOA GALIL: Perrantes 4, Maayon 3, Brisker 16, Killeya-Jones 7, Geffen, Hanochi 13, Avivi 4, Goyte, Sommerfeld, Sror 2, Harrell 9, Cornelius 10. Allenatore: Kaplan.

Arbitri: Maestre (Fra), Stoica (Rom), Koyici (Tur).

Parziali: 22-18; 20-19; 33-20; 18-13

Note: falli tecnici fischiati a Johnson, Sror e Cornelius al 28′. Candi esce per falli al 36′