NBA - Nick Young accusato di furto di cellulare

10.01.2019 16:35 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 538 volte
NBA - Nick Young accusato di furto di cellulare

L'ex giocatore dei Los Angeles Lakers e dei Golden State Warriors Nick Young è stato indicato come possibile sospettato in un furto di un cellulare. TMZ Sports ha riferito che un uomo avrebbe chiamato il dipartimento di polizia di Los Angeles venerdì scorso, denunciando che Young avrebbe rubato il suo telefono e poi gli avrebbe dato un pugno nei testicoli perché stava tentando di scattare una foto del prodotto di USC. La polizia sta indagando sull'incidente. Secondo quanto riferito, l'uomo non era un paparazzo in cerca di scoop, ma piuttosto un fan del basket in cerca di un'immagine. Young è attualmente un free agent dopo che i Denver Nuggets lo hanno rilasciato dopo essere apparso in quattro partite.