Serie C - Montale amara per l' Abc Solettificio Manetti

14.11.2019 00:04 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Montale amara per l' Abc Solettificio Manetti

Un rientro dalla sosta molto più che amaro.
L’Abc Solettificio Manetti cade a Pistoia per mano della Libertas Montale: 64-55 il finale al PalaCarrara. E se i gialloblu sono autori di una prova assolutamente da dimenticare, Montale conferma al contrario il suo buon momento portando a casa la quarta vittoria consecutiva.
Una gara in cui, come dimostrano i 55 punti realizzati, hanno pesato gli errori in fase realizzativa: 35% da due, 27% da tre, 50% ai liberi. Vittoria difficile con queste percentuali. Unica nota positiva il rientro di Scali, e un Terrosi tornato in panchina dopo tre settimane.
Quel che è certo è che domenica, al PalaBetti, sarà necessaria una bella reazione per scacciare immediatamente il ricordo di questa amarissima serata.

Quintetti.
Montale: Gangale, Zita, Evotti, Riismaa, Mati.
Abc: Daly, Belli, Verdiani, Pucci, Cantini.

Montale approccia deciso e tenta subito l’allungo guidato da Zita che firma il +5 dopo tre minuti di gioco (9-4), ma la risposta castellana arriva puntuale con la doppia tripla a firma Belli-Daly per la parità à metà frazione (12-12). L’inerzia, però, resta in mano a Montale che tocca il +7 con Faticanti (22-15), finchè Delli Carri chiude sul -5 (22-17).

Nel secondo periodo i gialloblu fanno la voce grossa nel pitturato con Verdiani e un ritrovato Scali, finchè è Belli dall’arco ad infilare il primo vantaggio castellano al 14′ (25-26). Zani tenta l’allungo, ma Zita e Evotti tengono in scia la Libertas: si gioca sul botta e risposta, e si va al riposo lungo sul +1 Abc (34-35).

Nella ripresa tanti errori sia da una parte che dall’altra, nessuna delle due squadre riesce ad allungare, e divario invariato dopo cinque minuti: 38-39. Riismaa dalla lunetta riporta Montale al comando, e apre il mini break locale: 10-4 il parziale, 48-43 all’ultimo riposo.

Al via la quarta frazione e la Libertas tocca di nuovo il +7 con Zita (52-45), che diventa +12 a metà frazione con sette punti consecutivi a firma Mati (59-47). Sponda Abc tanti, troppo errori, sono fatali: Montale ormai ha il pieno controllo, amministra e chiude i giochi.

LIBERTAS MONTALE – ABC SOLETTIFICIO MANETTI  64-55

Parziali: 22-17, 34-35 (12-18), 48-43 (14-8), 64-55 (16-12)

Libertas Montale: Gangale 8, Zita 13, Evotti 7, Riismaa 11, Mati 14, Pierattini ne, Ignarra ne, Greco, Bonistalli 7, Melani, Geromin 2, Faticanti 2. All. Della Rosa. Ass. Perrotta.

Abc Solettificio Manetti: Pucci 8, Daly 3, Cantini 5, Verdiani 12, Belli 8, Lazzeri ne, Zani 11, Talluri ne, Terrosi ne, Scali 4, Tavarez ne, Delli Carri 4. All. Betti. Ass. Manetti, Piccini.

Arbitri: Magazzini di Bagno a Ripoli, Celentano di Arezzo.