Serie B - Pallacanestro Crema riparte da Garelli e dalle maglie rosa

19.08.2019 21:29 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Pallacanestro Crema riparte da Garelli e dalle maglie rosa

Si alza oggi il sipario sulla stagione 2019/2020 della Pallacanestro Crema.

Tornano al PalaCremonesi il tecnico Garelli e il play Forti ma anche la bandiera Pietro Del Sorbo e l’assistant coach, nonché responsabile tecnico del settore giovanile, Andrea Pedroni.

Accanto a loro molti volti nuovi. Un mix di giovani talenti e giocatori più esperti, tutti arrivati con valigie cariche di sogni, aspettative e desideri.

Si parte forte con una doppia sessione di allenamenti che testa subito muscoli ed equilibri della “prima volta” sullo stesso parquet.

Ciò che non cambia è invece l'orientamento verso il sociale della società cremasca, ancora una volta portatrice del messaggio #NOVIOLENZACONTROLEDONNE.

Per il quarto anno consecutivo la Pallacanestro Crema sarà l'unica società, tra quelle che disputano i campionati nazionali, a non avere il logo di un main sponsor sulla maglia ma l’ormai consueto hastag accompagnato dal simbolo del cuore graffiato.

A dimostrazione della risonanza che l'iniziativa ha avuto nel tempo, dopo i molteplici riconoscimenti istituzionali,  anche la Lega Nazionale Pallacanestro ha concesso il proprio patrocinio.

Un ulteriore motivo di orgoglio ma anche di maggiore responsabilizzazione, che sprona ad alzare sempre di più l’attenzione sul tema, sensibilizzando i giovani e affermando il basket come importante veicolo di comunicazione sociale. È così forte questo desiderio in casa Pallacanestro Crema che, dopo i ragazzi della serie B, anche i giovani atleti dell’Under 18 cremasca, indosseranno le medesime maglie comunicando il loro messaggio, con forza e con orgoglio, ai coetanei che incontreranno sul parquet e ci piace credere, anche fuori.

E ora, buona stagione a tutti.