LIVE LBA | Reggio brilla alla prima: ampia vittoria a Treviso

LIVE LBA | Reggio brilla alla prima: ampia vittoria a Treviso

Si apre con una vittoria la stagione della Unahotels Reggiana che domina al PalaVerde contro una Nutribullet Treviso poco brillante. Andrea Cinciarini riprende da dove aveva lasciato lo scorso anno, detta i ritmi della squadra e guida l'ampio successo. Molte note positive per la Unahotels, sia dalle conferme - come Diouf - che da parte dei nuovi arrivi. Termina 58-78.

NUTRIBULLET TREVISO: Banks 7, Iroegbu 17, Sarto, Zanelli 11, Jurkatamm, Vettori, Sorokas 7, Faggian, Cooke 2, Jantunen 10, Sokolowski 4, Simioni. Allenatore: Nicola.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Robertson 11, Funderburk 2, Anim 7, Reuvers 7, Hopkins 9, Cipolla 1, Belloni, Vitali 12, Stefanini 2, Cinciarini 19, Diouf 8. Allenatore: Menetti.

4Q - Parte malissimo Treviso, subito parziale di 5-0 con Vitali e Cinciarini: qualche fischio al PalaVerde, punteggio sul 37-65 e un arrabbiato coach Nicola ferma la gara ancora una volta. In transizione schiacciata di Jantunen, poi recupero e prova a reagire la Nutribullet. Tripla di Iroegbu, 42-65. Tripla di Jantunen, poi Iroegbu per il -18. Da tre realizza Robertson in contropiede, ma Treviso riesce a recuperare qualche punto: altra bomba di Iroegbu. Dopo a segno Sokolowski per il -16. Cinciarini segna un libero mentre Iroegbu da sotto realizza altri due punti. Vitali segna due liberi, 56-74. Poco da segnalare nel finale: la Unahotels Reggiana supera la Nutribullet Treviso con il punteggio di 58-78.

3Q - Dopo quasi tre minuti si sblocca il tabellino con due di Cinciarini da sotto. Cooke ai liberi fa 2/2, 24-40. Bomba di Reuvers, 5-0 Reggio: +21, altro timeout per coach Nicola. Difesa di Treviso molto disattenta, Cinciarini pesca Robertson per altri due. Zanelli non si vuole arrendere, canestro del -20. Sorokas a segno con la tripla del 30-47. Diouf dal post realizza un bel semigancio. Anim in lunetta, Treviso in bonus con 4' al termine, 2/2: 30-51. Dalla punta lo stesso Anim spara la tripla del +24. Ancora Zanelli a guidare la Nutribullet, terza bomba della serata per lui. L'ex brindisino realizza anche da sotto. Dall'altra parte inchiodata di Reuvers su rimbalzo offensivo: 35-56. A segno Vitali, poi sul finale di quarto ancora Diouf: grande impatto sulla gara per il lungo, Reggio conduce per 37-60 con dieci minuti da giocare.

2Q - Canestro e fallo di Funderburk, non va il libero aggiuntivo. Da tre a segno Vitali, replica Zanelli dall'altra parte: 10-24. Sembra sbloccarsi la Nutribullet con la tripla di Jantunen dopo altri due di Iroegbu. Robertson non ci sta e da tre spara il canestro del 15-29 con 5' da giocare nel secondo quarto. Cinciarini trova la via del canestro e in sottomano segna il +16: timeout Nicola. Cooke non riesce a chiudere un alley-oop e Reggio al secondo tentativo trova due punti di Reuvers. Iroegbu prova a tenere a galla i suoi e si prende il fallo in transizione: 2/2 dalla lunetta. Grande tripla di Cinciarini, già 10 per lui, risponde Banks per Treviso. Bell'azione Sorokas/Banks, l'ex Brindisi ne mette altri due: 22-36. Robertson in sottomano con il nuovo +16. Il primo tempo si chiude sul 22-38 Reggio.

1Q - Kassius Robertson segna i primi due della stagione. Hopkins da 4-0. Dopo 3:30 si sblocca Treviso con quattro di fila di Iroegbu: 4-4. Risponde subito Hopkins con la prima tripla della gara. Sokolowski si prende il fallo su tiro da tre: 2/3 a cronometro fermo. Penetrazione di Hopkins che ne mette altri due: 5-9. Banks e Cinciarini si sbloccano, poi bomba dello stesso Cinciarini in contropiede: 7-14. Quattro di Diouf, i secondi due in schiacciata dopo una bella palla di Vitali: timeout Nicola con Treviso sotto 7-18. Dopo 10', 7-19 per Reggio: Treviso con 3/18 al tiro, 7/15 dall'altra parte.