LIVE LBA Playoff | Brescia ci prova fino alla fine, ma Gara 2 è della Dinamo Sassari

LIVE LBA Playoff | Brescia ci prova fino alla fine, ma Gara 2 è della Dinamo Sassari

Al PalaLeonessa vanno a chiudere stasera i turni di gara 2 dei quarti di finale playoff di LBA la Germani Brescia (#3) e il Banco di Sardegna Sassari (#6), dopo aver archiviato gara 1 con la vittoria degli uomini di Alessandro Magro per 104-97. La palla a due è prevista per le ore 20:30. Non si segnalano novità nelle due formazioni. Il turnover spinge Alessandro Magro a lasciare stasera in tribuna David Moss e far rientrare Lee Moore nei dodici in campo

1° quarto - Bastano cinque secondi per la tripla di Petrucelli che condanna una Sassari poco pronta. Bendzius in lunetta fa 2/2. Brescia colleziona tre falli in 90", Bilan fa 1/2, 3-3. Anche Sassari non scherza, Della Valle con 2/2 rimette la testa avanti. Bilan commette due falli, Mitrou-Long va in lunetta 2/2. Con 7'16" Petrucelli mette la seconda tripla, ma Diop accorcia, recupera palla per il contropiede di Bendzius 10-7. Ma anche Gabriel mette la tripla. La Dinamo perde palla ma non paga dazio 13-7 al 5'. La voglia di correre per le due squadre c'è, tante palle perse e il botta e risposta vale il 19-13 con 2'17" e un Diop molto attivo. La tripla di Della Valle allontana Brescia. Della Valle ancora in lunetta fa +11 ma Logan accorcia nell'ultimo minuto. Solo errori, poi un fallo tecnico per Laquintana allo scadere.

2° quarto - Bendzius segna il libero e Burnell su azione. Moore in lunetta 1/2, ma Bendzius mette la tripla e Sassari si rifà sotto 25-21. Mitrou-Long e Diop a segno e il testa a testa con la germani sempre avanti vale al 15' il 33-29 con l' 1/2 di Laquintana in lunetta. Bilan vale il -2, poi i cinque punti in fila di Mitrou-Long per l'allungo di casa. L'americano mette due liberi per il 40-33 con 2'41" alla sirena e ancora la tripla del 43-36. Della Valle aggiunge un libero ed è timeout per Alessandro Magro. Anche Gabriel aggiunge un libero. Con 29" all'intervallo da rimbalzo d'attacco di Burnell ecco la tripla di Robinson. Mitrou-Long non ripaga la stessa moneta, Bendzius riceve fallo da Cobbins per tre liberi 2/3. Ultima palla per la Germani, ma Mitrou-Long sfonda su Treier con 2,5 secondi, e nulla di fatto 45-41.

3° quarto - Petrucelli da tre apre il secondo tempo. Robinson serve il taglio di Bendzius per il 48-43. Bilan e Bendzius riportano la Dinamo a -1. Laquintana in sottomano interrompe il parziale avversario ma Robinson in penetrazione appoggia il canestro del vantaggio: 50-51. Dopo un timeout, bomba di Robinson, poi Bilan dalla lunetta e recupero Kruslin per il 50-58. Il 2+1 di Petrucelli arriva nel momento giusto per la Germani, ma dall'altra parte altra bomba di Robinson. Errore di Burnell, rimbalzo offensivo di Bilan e canestro del 55-63. Con quattro liberi di fila Sassari torna a +10 e dopo tre quarti il punteggio dice 57-67 a favore degli ospiti.

4° quarto - Bomba di Gentile ad aprire gli ultimi dieci minuti di gara. 0/2 dalla lunetta per Petrucelli, ma la Dinamo perde palla e arrivano due facili di Brown. Alza il pressing Brescia, ma Sassari colpisce ancora con cinque punti di fila di Logan: 61-75. Macina punti Mitrou-Long che tenta di tenere a galla i suoi. I padroni di casa non riescono però a contenere il Banco di Sardegna, di nuovo a +14 dopo i liberi di Bilan. Parziale di 5-0 della Germani e ci pensa ancora Logan: altra tripla per il professore. Nuovamente Logan risponde a Petrucelli, poi tripla di Gabriel dall'angolo per il 75-84 con 3' da giocare. Mitrou-Long! Due triple di fila per la guardia della Leonessa che riaccende le speranze riportando i suoi a -4. Persa Dinamo e ancora Mitrou-Long con la penetrazione del -2. Logan di esperienza si prende il fallo di Petrucelli e dalla lunetta fa 1/2. Lotta a rimbalzo John Brown che al secondo tentativo trova fortuna: 85-86 con un minuto al termine. Che giocata di Burnell che vola per il tap-in e si prende anche il fallo: 2+1 che vale il +4. Mitrou-Long sbaglia la tripla del -1, Brescia cerca di commettere fallo ma la palla arriva sotto canestro a un Bilan completamente solo che schiaccia il decisivo +6. Il Banco di Sardegna Sassari batte la Germani Brescia per 85-91: la serie si sposta ora in Sardegna sul 1-1.

Germani Brescia: Mitrou-Long 27, Petrucelli 19, Gabriel 12, Della Valle 10, Browns 8+11r, Moore 4, Cobbins 3, Laquintana 2.
Banco di Sardegna Sassari: Bendzius 16, Logan 15, Robinson 15, Bilan 14+11r, Burnell 13+7r, Diop 11+8r, Gentile 5, Kruslin 2.