NBA - Wolves, Towns non può fermare i Thunder

26.01.2020 07:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Wolves, Towns non può fermare i Thunder

Karl-Anthony Towns fa il fuoco a mille, soprattutto nei minuti iniziali, segnando 19 dei primi 20 punti di Minnesota, che ospita Oklahoma City. Ma sotto la guida di Chris Paul, gli ospiti sono riusciti a imporre la loro padronanza sul gioco. L'assenza di Danilo Gallinari non ha pesato, Wiggins e i Wolves non hanno mai avuto il guizzo per ripassare avanti ai Thunder, che con Schroder e Muscala, hanno una panchina produttiva di ben altro livello.

Minnesota - Oklahoma City 104-113. Boxscore: 37 towns, 22 Wiggins, 11 Bates-Diop, 11p+10r+13as Napier, 10 Covington per i Timberwolves (15-31), nove sconfitte in fila; 26 Schroder, 25p+10as Paul, 15 Bazley, 11 Gilgeous-Alexander e Muscala, 10 Diallo e Dort per i Thunder (28-19).