MERCATO LBA - In arrivo un settimo italiano per la Virtus Bologna

MERCATO LBA - In arrivo un settimo italiano per la Virtus Bologna

Con l'arrivo di Mou Jaiteh e il licenziamento di Vince Hunter si pensava che il mercato della Virtus Bologna avesse essenzialmente bisogno di una guardia per essere completato (c'è da sostituire il vuoto lasciato da Stefan Markovic) e di un lungo. Invece, secondo quanto riferisce il Resto del Carlino, ci sarebbe la necessità di aggiungere un settimo italiano. Scelte di taglio fatte negli anni precedenti sul settore giovanile e la parziale forzata rinuncia all'attività a causa del Covid-19, infatti, hanno privato il club di elementi che possano tenere alto il livello degli allenamenti e inserire nel roster in caso di infortuni.