LIVE LBA - La Happy Casa Brindisi supera la Gevi Napoli

LIVE LBA - La Happy Casa Brindisi supera la Gevi Napoli

Recupero della quindicesima giornata per Happy Casa Brindisi e GeVi Napoli al PalaPentassuglia con in palio un posto alle Final Eight di Coppa Italia. Arnas Velicka dato in dubbio è regolarmente al riscaldamento mentre è assente Jason Rich; la palla a due è alle ore 20:00.

1° quarto - Jeremy Chappell apre le marcature; Jordan Parks pareggia. Al 2' Lynch e Gaspardo fanno 4-4. Clark, preferito a Josh Perkins, allunga ma poi manda in lunetta Pargo 3/3 6-7. Con 6'05" a segno Nick Perkins, 8-8 con un libero di McDuffie. Adrian mette quattro punti in fila, e solo al 5' Marino da tre punti accorcia -1. Sorpasso di McDuffie, poi ci vuole 1'30" per il canestro di Nick Perkins su recupero di Visconti 14-13. A Jordan Parks da rimbalzo d'attacco risponde Adrian che dopo un bell'attacco va di tripla 17-15 con 2'10". Parks fa male alla pigrizia in rientro di Brindisi dalla media e con l'assist per McDuffie da tre. Lo 0-5 chiude il quarto al 10' con il 17-20.

2° quarto - 7-0 break inizio firmato Perkins con 4 di Nick e 3 di Josh. Lombardi lo chiude 24-22, ma il 5-0 seguente con bomba di Visconti e Udom fa chiamare timeout a Sacripanti con 7'18". Josh serve a Nick l'assist per la tripla; Velicka in lunetta fa 0/2, ma è Lombardi a mettere fine al parziale di casa con 5'39". Velicka delude ancora ai liberi 1/2, un fallo in attacco di Josh fissa il 32-25 al 15'. Due errori di Brindisi in fila e il canestro di Pargo spingono al minuto di sospensione Vitucci al 17'. Bomba di Chappell con 2'45" e +8. Lombardi fa 0/2 in lunetta, Nick realizza il 37-27 andando in doppia cifra, e coach Sacripanti ne ha abbastanza per un altro minuto di sospensione. Stoppata di Chappell a Lynch, liberi di Redivo eludendo Pargo. Napoli non migliora nella gestione della palla (7 perse), anche Brindisi non fa molto meglio, anche se poi da tre ci pensa Redivo. La GeVi gestisce male anche l'ultimo possesso, così da mandare Nick in contropiede. Fallo di Parks e due liberi segnati al 20' per il 44-27. 12-0 il parziale aperto.

3° quarto - Napoli apre il quarto con una tripla di Parks ma Brindisi riprende da dove aveva lasciato: i punti di Redivo e Perkins portano la Happy Casa avanti di 23 lunghezze. Cinque di fila di Marini provano a dare una scossa agli ospiti che non riescono però a contenere la formazione avversaria. Nick Perkins e Mattia Udom segnano gli ultimi quattro punti del quarto: Brindisi avanti 65-44.

4° quarto - Clark risponde da tre alla bomba di Velicka. Dalla distanza colpisce anche Pargo, poi i due liberi di Lombardi valgono il -14 con 4' da giocare. La GeVi prova nuovamente a rientrare e ancora Lombardi segna il 76-63. Tripla pesante di Redivo, replica subito Parks dall'altra parte. Lombardi e successivamente Zerini portano il punteggio sul 79-70. Brindisi trova punti a gioco fermo, Parks va a segno con un 2+1 che sigla il 82-75 con 1' sul cronometro. Redivo non trema ancora dalla lunetta, errore Napoli e Chappell chiude i conti: Brindisi supera Napoli con il punteggio finale di 89-75.

BRINDISI: N.Perkins 21+6r, Redivo 15, Chappell 14, Adrian 11, J.Perkins 7, Clark 7, Visconti 6, Gaspardo 4, Udom 4.

NAPOLI: Parks 17+10r, Pargo 15, Lombardi 14+8r, Marini 9, McDuffie 8, Zerini 4, Lynch 4, Velicka 4.