LBA - Pesaro vicina al rinvio della partita con Cremona

04.03.2021 10:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Pesaro vicina al rinvio della partita con Cremona

Un inizio settimana da brividi per la Carpegna Prosciutto Pesaro: con Repesa in quarantena, quando si è saputo che Paolo Calbini aveva la febbre si è aperta l'ipotesi di rinviare la partita di Cremona. Lo scrive stamani il Resto del Carlino.

Ipotesi poi scongiurata dal tampone effettuato dal vice allenatore della Vuelle, cui è risultato negativo, il giorno dopo. Trasferita quindi la responsabilità delle linee di febbre allo stress degli ultimi giorni.

Ma in quelle 48 ore di attesa la squadra è stata nelle mani dell'assistente, Luca Pentucci, e degli allenatori del settore giovanile, arrivati a dar manforte, come ha poi raccontato al giornale lo stesso Pentucci, rivelando di essere stato in costante comunicazione telefonica con Jasmin Repesa.

Per lo meno, a parte ovviamente Massenat, tutto il gruppo sta recuperando e lavorando bene grazie anche al particolarmente lungo periodo di stop di cui la squadra ha potuto godere tra pausa delle Nazionali e turno di riposo in calendario. Si ricomincia infatti solo domenica 7 marzo in casa della Vanoli (palla a due ore 18:00, diretta Eurosport player).