LBA - Parametri e grandi città: la ricetta anticrisi di Marco Bonamico

31.05.2020 10:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Parametri e grandi città: la ricetta anticrisi di Marco Bonamico

Tra i personaggi della pallacanestro intervistati oggi da La Gazzetta dello Sport c'è anche l'ex presidente di Legapallacanestro (quando si chiamava Legadue) Marco Bonamico a dare la sua ricetta anticrisi, puntando su argomenti a lui cari.

"L'effetto Covid cambierà gli scenari, a cominciare dai mercati per cui anche il basket dovrà adattarsi. Capienze degli impianti e iscrizione alla A, per esempio, andranno riviste. Un club neopromosso deve mettere 250mila euro di tassa d'ingresso e altrettanti per copertura fidejussoria per entrare dove?

Crediamo di essere ancora la Serie A di 30 anni fa ma i Porelli e i De Michelis non ci sono più. Il sistema è appesantito da troppe squadre con un divario troppo forte tra le prime 5­6 e tutte le altre. Due leghe e la Federazione congestionano il movimento. Potrebbe essere importante l'ingresso di grandi piazze come Genova."