LBA - Formazione roster: per cambiare non cambierà nulla

22.05.2020 08:41 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Formazione roster: per cambiare non cambierà nulla

La prossima serie A avrà bisogno di tante riforme, forse. Di uno snellimento del numero di squadre e di una sostenibilità economica diversa rispetto al passato e meno approssimativa. Ma non cambierà le regole di ingaggio.

Le squadre, almeno secondo le ultime determinazioni di assemblea LBA e Consiglio federale FIP, vanno verso il mantenimento della doppia possibilità di composizione dei roster 5+5 o 6+6. Anzi, per le squadre che non faranno le coppe, potrebbe convenire un quintetto più forte rinunciando al sesto straniero.

Corti e tosti. Specialmente se, ma non è ancora chiaro, verrà mantenuto il pagamento di 40mila euro come luxury tax per chi sceglie di tesserare uno straniero in più. Tra tassa ed ingaggio sarebbero non meno di 150.000 euro risparmiate: tanta roba per diversi club.