A2 Femminile - La Delser Udine all'assalto della corazzata Moncalieri

08.11.2019 18:28 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - La Delser Udine all'assalto della corazzata Moncalieri

Dopo la sconfitta nella sesta giornata di campionato contro Crema, la Libertas Basket School è chiamata a rialzare la testa. Lo farà domenica 10 novembre alle ore 18 in casa della capolista Moncalieri, una squadra dall'elevata caratura che finora ha vinto tutte e sei le partite di campionato disputate. Udine è chiamata ad un'impresa, quella di battere l'attacco più prolifico della serie, il quale è stato in grado di segnare in questa stagione ben 71 punti di media a partita.
La squadra piemontese è dotata di un roster molto profondo, ricchissimo di qualità e provvisto di giovani talenti già in grado di essere decisivi. Pensiamo ad esempio a Trucco e a Conte, ala e play che quest'estate hanno vinto con la Nazionale Under 20 l'oro europeo e che entrambe in questo campionato stanno viaggiando a una media superiore ai 10 punti personali segnati a partita. Tra le altre giovani interessanti, di sicura menzione sono la guardia e capitano Claire Giacomelli, 12 punti nell'ultimo match contro il San Martino di Lupari, e il centro Lidye Katshitishi.
La scorsa stagione Moncalieri contava già su una formazione molto valida, che riuscì a raggiungere la semifinale di play-off, poi persa contro il Costa Masnaga. Per questo anno la società ha scelto di investire molto sulla squadra confermando giocatrici di peso come l'esperta Stefanie Grigoleit, centro esperto di nazionalità tedesca che ha chiuso la scorsa stagione con 12 punti e 9.7 rimbalzi per match, e rinfoltendo il reparto dei piccoli con i nuovi ingaggi del play Erica Reggiani, proveniente dalla formazione A1 del Lucca, e della guardia Elisabetta Penz, di ritorno dopo un'esperienza in B col Savona che l'ha vista vera protagonista.
Si può tranquillamente ammettere che in questo campionato la squadra del confermato coach Terzolo è una vera e propria corazzata, tanto da essere una delle maggiori favorite alla promozione.

La guardia della Delser Silvia Ceccarelli, descrive così la sfida contro le piemontesi: "Nel prossimo turno affronteremo il Moncalieri, la prima in classifica della nostra serie. È un'ottima squadra sia sulla carta sia sul campo, come lo dimostra l'importante striscia di vittorie che ha costruito fino ad ora in campionato. Giocheremo in trasferta e questa sarà per noi un'ulteriore difficoltà. Noi veniamo da due brutte sconfitte contro Sarcedo e soprattutto contro Crema. Al di là del risultato, il punto più negativo di quest'ultima partita è stata la poca amalgama di squadra, sia in attacco sia in difesa. Nell'ultima settimana ci siamo allenate bene e abbiamo cercato di costruire quell'intesa che è mancata negli ultimi incontri. Dobbiamo affrontare le avversarie senza paura perché, anche se il Moncalieri è un'ottima squadra, noi abbiamo comunque le nostre potenzialità. Con il giusto spirito e una buona concentrazione possiamo giocarcela e mettere in campo la giusta intensità. Dobbiamo rispettare l'avversario, ma sicuramente non temerlo. Stiamo lavorando bene e per questo sono convinta che daremo loro filo da torcere".