A2 F - Feba Civitanova attende la Virtus Cagliari

09.02.2018 00:05 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 92 volte
A2 F - Feba Civitanova attende la Virtus Cagliari

L'Infa Feba Civitanova Marche torna sul parquet. Dopo aver osservato il turno di riposo, le momò hanno lavorato in questa settimana di pausa per farsi trovare pronte alla ripresa del campionato. Infatti l'intento è quello di continuare questo 2018 da dove si era lasciato, ovvero con una vittoria: le biancoblu in questa nuova annata hanno inanellato quattro successi consecutivi che le hanno ridato slancio in classifica generale. Adesso c'è la volontà di continuare su questa squadra per blindare la quinta piazza e magari cominciare a guardare da più vicino il gruppo di chi sta davanti. Sabato al Palazzetto di Civitanova Alta arriva la Surgical Virtus Cagliari, che all'andata impose lo stop alle ragazze di coach Alberto Matassini. Le sarde sono reduci dal successo casalingo contro la Tigers Rosa Forlì, anche se occupano la terz'ultima piazza con solo sei punti all'attivo. La compagine allenata da Iris Ferazzoli conta su un roster formato per lo più da under 20, ad eccezione della play Marta Vargiu e del centro Francesca Orsini. Squadra che realizza pochi canestri, 862 in totale e terzo peggior attacco del girone, e che concede molto in difesa, 1.179 punti al passivo e seconda peggior difesa. La miglior realizzatrice è la guardia bulgara, classe '96, Georgieva Iva Plamenova anche se un discreto contributo offensivo viene portato pure dalla play classe '99 Paola Raiola e dalla stessa Orsini. Un avversario comunque da non sottovalutare, altrimenti si rischia di complicarsi la vita più del dovuto, ma le momò hanno voglia di continuare a fare punti e scenderanno in campo con la giusta determinazione. Palla a due sabato 10 Febbraio alle ore 18.30 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l'incontro i signori Vincenzo Agnese di Barano d'Ischia (NA) e Pietro Rodia di Avellino.