ABA League: i blues festeggiano attendendo la Virtus, quinta di fila del FMP

02.11.2021 08:00 di Marco Garbin   vedi letture
ABA League: i blues festeggiano attendendo la Virtus, quinta di fila del FMP
© foto di Buducnost VOLI

Mentre si avvicina il big match di Eurocup che vedrà domani il Buducnost affrontare in casa la Virtus Bologna, i blues fanno le prove generali nel derby contro il Mornar. Sfruttati i primi due parziali per prendere le misure i padroni di casa scappano nella seconda parte di gara e mostrano una netta superiorità soprattutto al rimbalzo. Nel 85:69 finale spicca Marko Jagodić Kuridža, autore di 17 punti, 7 rimbalzi e 1 stoppata.
Si ferma la striscia positiva del Derby che cede 87:70 al Krka. Ancora una volta sugli scudi Rok Stipčević che chiude con 22 punti, 8 assist, 1 rimbalzo e 1 rubata.
Non si ferma invece il FMP che inanella la quinta vittoria regolando lo Zadar 83:76.
Nelle altre partite vittorie della Stella Rossa contro il Mega (81:67), del Partizan in casa del Borac (68:86 con una bella prestazione del ventunenne Alen Smailagić), del Cedevita Olimpija sull'Igokea (101:83 con 22 punti dell'ex Reyer Melvin Ejim) e dello Split sul Cibona (77:76 con 26 punti e 9 rimbalzi del ventiduenne Darko Bajo, che si aggiudica il titolo di MVP del sesto turno).
A inseguire il Partizan a punteggio pieno troviamo quindi Stella Rossa, Buducnost e FMP ad una lunghezza, più staccate le altre.