EuroLeague - In casa del CSKA l'Anadolu Efes è padrona

04.02.2020 19:45 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - In casa del CSKA l'Anadolu Efes è padrona

Battaglia alla Megasport Arena tra CSKA Mosca e Anadolu Efes nel match clou del turno numero 23 di regular season. Una sfida in cui per gran parte del tempo il pallino è tenuto in mano dagli uomini di Ataman, che allungano sul +11 all'inizio del secondo periodo, ma che sentono costantemente il fiato sul collo dei russi. La gara così si decide in volata, si entra nell'ultimo minuto con le triple di Beaubois e Kurbanov 78-79. Larkin fa tutto da solo, +3 con 41 secondi. Airball di James con 31". Avanti l'Efes, ma Singleton fallisce la tripla del ko. poi Hackett in lunetta 2/2 (voleva sbagliare il secondo...) con 3,8". Larkin in lunetta, buono il primo, volutamente sbagliato il secondo, e dal rimbalzo russo per James c'è solo il tempo di un tiro velleitario da centrocampo.

CSKA Mosca - Anadolu Efes Istanbul 80-82. Boxscore: 20 James, 15 Voigtmann, 11 Hackett, 7p+11r Hines per il CSKA (16-7); 23 Larkin, 19 Micic, 13 Beaubois per l'Efes (20-3).