BCL - Spagna, sport a porte chiuse: Sassari in campo a Burgos?

10.03.2020 12:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
BCL - Spagna, sport a porte chiuse: Sassari in campo a Burgos?

(di Iacopo De Santis). Momenti importanti in Spagna dove la diffusione del Coronavirus sembra essere tutt'altro che sotto controllo. Sono saliti a 1235 i casi di positività, e questo avrebbe portato alla decisione, presa dal Ministero della Salute, di disputare le partite della Liga, prima divisione di calcio, a porte chiuse. Non solo il calcio sarebbe però tra gli sport interessati: la pallavolo ha sospeso le partite per casi di positività tra i giocatori, il rugby uguale. In generale pare che da oggi il governo spagnolo sia intenzionato a determinare la "chiusura delle porte" per tutti gli sport.

COSA ACCADE A BURGOS? Nonostante il comunicato di ieri, il Banco di Sardegna Sassari è rimasto in Spagna questa mattina per comprendere l'evolversi della situazione. Il DNA Pablo Burgos, su richiesta del Ministero, potrebbe infatti essere costretta a giocare a porte chiuse, condizione richiesta dalla Dinamo Sassari del presidente Sardara. Alle 13:00 si terrà una conferenza stampa del Ministero per determinare la questione porte chiuse, che quasi certamente sarà ampliata a tutti gli sport. La Dinamo Sassari potrebbe quindi scendere in campo.