Serie C - Endiasfalti Agliana supera la Juve Pontedera

15.01.2018 16:46 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 82 volte
Serie C - Endiasfalti Agliana supera la Juve Pontedera

La Endiasfalti Agliana inizia al meglio il girone di ritorno del campionato di Serie C Gold 2017/18 superando domenica 14 gennaio al Capitini la BNV Juve Pontedera, al momento la formazione ultima in classifica, insieme alla Synergy Valdarno. Punteggio finale di 98-55.

Una vittoria netta, che i nerovedi hanno dimostrato di voler prendere fin dalle prime battute, conducendo da subito con ampio margine. Un successo che si aggiunge a quello della scorsa settimana contro Valdisieve e che rilancia Agliana in classifica (adesso nel gruppo di squadre a 10 punti che va dall'ottavo all'undicesimo posto).

La Endiasfalti non è stata mai in svantaggio, in un match che si riassume con il 136 a 32 di valutazione finale, con 11 giocatori a segno sui 12 a disposizione di Paolo Bertini e Filippo Toccafondi, che hanno concesso ampio spazio anche ai tre under. Top scorer Emanuele Rossi con 25 punti, glaciale De Leonardo con un 4/4 dall'arco ma prezioso l'apporto di tutti i neroverdi, altrimenti Agliana non avrebbe avuto la meglio in ogni voce statistica.

Dopo le due positive gare del 2018, sarà il calendario a decretare l'uscita o meno della Pallacanestro Agliana dalla crisi. Il mese di gennaio andrà in archivio con la trasferta di Empoli e la gara casalinga contro Pielle Livorno (entrambe a 10 punti come i neroverdi) e solo a quel punto sarà possibile capire di più sul futuro (in classifica) della società del presidente Simone Caramelli.

CRONACA DELLA GARA

Fin dalle prime battute gira a meraviglia l'attacco della Endiasfalti, che cavalca Rossi (6/6 da due e 12 punti al 10') e De Leonardo (2/2 dall'arco) e arriva in un amen sul 9-0. Alla prima sirena il vantaggio è raddoppiato (29-10), con Pontedera che non riesce ad entrare in partita (0/5 da tre) e che paga a caro prezzo le 7 palle perse.

A metà seconda frazione Agliana fa ancora male dall'arco e con due siluri di Bogani e del solito De Leonardo chiude un mini-break letale per gli ospiti, che adesso rincorrono 23 punti di svantaggio; il 50-23, fissato dai liberi di Rossi, rimane comunque il miglior vantaggio del primo tempo.

Il copione non cambia al rientro dall'intervallo, in un terzo quarto in cui la Endiasfalti Agliana mette altre 18 lunghezze tra lei e Pontedera (31-13 il parziale). Bargiacchi scrive subito +32 e al 25' è già 67-28. Dopo cinque minuti i neroverdi hanno spinto fino all'81-36 e gli ultimi dieci minuti servono solo per le statistiche.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - BNV Juve Pontedera 98-55
Agliana
: De Leonardo 12, Bogani 9, Rossi 25, Nieri 9, Cavicchi 11, Zaccariello 6, Bargiacchi 9, Belotti 2, Razzoli 9, Mancini, Arceni 3, Limberti 3. All. Bertini
Pontedera: Tellini 24, Minuti 6, Giacché 4, Lazzeri 16, Meucci, Pedini, Puccioni, Di Sacco 5, Nassi, Casavecchia. All. Tonti
Parziali: 29-10, 50-23, 81-36
Arbitri: Matteo Luchi e Marco Piram