Serie B - Olimpia Basket Matera: al via la preparazione

14.09.2020 16:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Olimpia Basket Matera: al via la preparazione

Primo giorno di lavoro per l’Olimpia Basket Matera, che oggi comincia la preparazione atletica in vista della stagione agonistica 2020/21, che prenderà il via domenica 11 ottobre con la Supercoppa di serie B. Il programma prevede doppia seduta di allenamenti giornaliera, con mattinata dedicata alla parte atletica al Campo Scuola “Duni” e pomeriggio al PalaSassi per la fase prettamente tecnica.

Ieri, intanto, nella suggestiva cornice del Resort Albergo Quarry (ex Palazzo Zicari), la squadra si è radunata davanti ai suoi tifosi, nel corso del primo incontro pubblico ufficiale con la cittadinanza. All’appuntamento hanno partecipato gli atleti biancazzurri, guidati da coach Agostino Origlio, lo staff tecnico e la società al completo, con il Cda, composto dal dal presidente Rocco Sassone, dal vice presidente Pasquale Lorusso e da Massimo Checchi, a fare gli onori di casa.

Ed è stato proprio il massimo dirigente Sassone ad illustrare ai tifosi i contenuti del progetto Olimpia. “Quest’anno potevamo pigiare il piede sul freno o sull’acceleratore, e abbiamo scelto l’acceleratore – taglia corto il presidente Sassone -. Abbiamo costruito con il diesse Grappasonni e coach Origlio la migliore Olimpia di sempre, con i migliori giocatori, con l’obiettivo di raggiungere un fantastico obiettivo nell’anno in cui questa società festeggia il sessantesimo anniversario.

Per questo, abbiamo avviato una serie di progetti e tante iniziative e attività che si interconnetteranno con lo sport. Con le società di basket giovanile Virtus e Pielle è già partito il progetto Olimpia Junior, grazie al quale valorizzeremo i nostri talenti e ne avvicineremo altri al basket; sono in cantiere numerose iniziative a sfondo sociale, che, sotto il coordinamento del nostro responsabile dei progetti sociali Carlo Melodia porteranno, tra l’altro, alla riqualificazione di diverse aree dove poter praticare sport.

E poi l’Olimpia uscirà da palazzetto, per entrare nelle case, negli esercizi commerciali, nelle aziende, perché vogliamo coinvolgere tutta la città nelle nostre iniziative. Avremo per la prima volta una squadra femminile e degli “ambassador”, tra cui Dan Peterson, che promuoveranno il nome dell’Olimpia anche oltre i confini regionali. La nostra società è inoltre capofila a livello regionale del progetto “Basilicata terra di sport e salute”, grazie al quale verranno inviati contenuti specialistici ai lucani nel mondo. Ci siamo lasciati il 10 marzo sconvolti e pieni di paura; ora torniamo pronti, ambiziosi e propensi a raggiungere i nostri obiettivi con coraggio e concretezza”.