Serie B - La Blukart torna al successo con Piombino

20.10.2019 21:49 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - La Blukart torna al successo con Piombino

La Blukart interrompe la striscia negativa del turno infrasettimanale, tornando al successo con una prova di grande carattere ed energia, tornando al successo su Piombino, dopo una gara bella ed emozionante. Gara sempre in equilibrio per tutti e quaranta i minuti, con i ragazzi di coach Barsotti che partono fortissimo, sfoderando una difesa attenta, limitando i due lunghi di Piombino. Coach Andreazza si affida al talento offensivo di Procacci, che sfodera una prova straordinaria con 27 punti a fine gara, mentre per i pisani risponde uno strepitoso Moretti, autore di una prova maiuscola nel primo tempo con 12 punti.

Il primo quarto si chiude con l'Etrusca avanti di 4 punti; anche il secondo quarto si gioca sul filo dell'equilibrio, con San Miniato che provano a scappare con il contropiede di Neri e il canestro da tre di Quartuccio, ma ancora Procacci tiene Piombino attaccata alla gara. All'intervallo lungo Benites e compagni sono avanti di 3 punti e il terzo quarto si apre con l'episodio che poteva essere decisivo per la gara dei biancorossi: Moretti commette il secondo fallo antisportivo della partita ed è costretto anzitempo negli spogliatoi. Ma la Blukart continua a giocare una gara gagliarda trovando in Enihe, miglior marcatore dei suoi con 16 punti, una nuova arma, insieme ad un ottimo Caversazio, autore anche lui di 16 punti. A dieci minuti dal termine i ragazzi di coach Barsotti sono sempre avanti di 4 punti: per Piombino si accende Iardella, ma per la Blukart risponde Capozio con quattro punti consecutivi. La contesa continua ad un possesso di distanza fino a un minuto dal termine, quando Quartuccio e Benites rubano due palloni decisivi e un canestro e fallo in contropiede di Caversazio, insieme alla freddezza dalla lunetta di Carpanzano, sanciscono il ritorno al successo per San Miniato.

"Una vittoria frutto di questa settimana: la squadra ha saputo affrontare il primo momento di difficoltà della stagione, con le due sconfitte consecutive tra domenica e mercoledì, sfoderando una prova di grande carattere ed identità" le parole di coach Federico Barsotti a fine gara "Contro Cecina non abbiamo giocato una gara "con il coltello tra i denti", mentre con Empoli abbiamo avuto delle pause mentali decisive per il risultato finale. Oggi invece abbiamo interpretato positivamente tutto il match, sul piano della lotta e sul piano tecnico, e anche gli episodi nel finale hanno sorriso a chi ha avuto più audacia. Finisce un primo miniciclo per i nostri ragazzi, con 3 vittorie in 5 partite. Non dobbiamo fare valutazioni, ma solo pensare che è un buon inizio per una squadra molto rinnovata, che deve solo continuare a lavorare per continuare a crescere. Un plauso speciale al nostro pubblico, oggi veramente straordinario, insieme al pubblico di Piombino: un vero spot positivo per il nostro sport.".

Blukart Etrusca San Miniato - Golfo Piombino  68 - 62

Blukart: Carpanzano 8 , Enihe 16, Neri 4, Ciano ne, Benites, Moretti 12, Regoli ne, Morciano, Caversazio 16, Capozio 4, Quartuccio 6, Tozzi 2. All. Barsotti Ass. Miniati, Carlotti e Latini
Piombino: Riva, Iardella 5, Procacci 27, Persico 7, Molteni, Mazzantini 8, Bianchi 2, Mezzacapo ne, Eliantonio 4, Sodero 11, Pistolesi, Carpitelli ne. All. Andreazza Ass. Formica

Parziali: 21 - 17, 38 - 35, 56 - 52, 68 - 62

Arbitri: Vincenzo Di Martino e Pietro Rodia di Napoli