LIVE A2 - Treviglio torna a sorridere dopo un mese, battuta Napoli

26.01.2020 18:45 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE A2 - Treviglio torna a sorridere dopo un mese, battuta Napoli

È necessario invertire il trend negativo in casa Treviglio che ospita Napoli nella gara che vale il 20esimo turno di Serie A2 Old Wild West. I padroni di casa sono reduci da 5 sconfitte consecutive (l'ultimo successo risale al 22 dicembre contro Trapani) e venderanno cara la pelle pur di tornare al successo. Di fronte gli uomini di coach Vertemati troveranno una Napoli che rispetto alla sfida dell'andata ha aggiunto il pivot Iannuzzi e nel reparto esterni Erkmaa e Mastellari. Assente sulla panchina dei partenopei coach Sacripanti a causa febbre al suo posto Francesco Cavaliere. Palla a due alle ore 17!

QUINTETTI

Treviglio: Pacher, Collins, Reati, Caroti, Borra

Napoli: Roderick, Chessa, Monaldi, Spizzichini, Sherrod

Parte bene Napoli, nonostante i ritmi lenti di questo avvio di gara, Sherrod si fa sentire nel pitturato mentre dall'altra parte rispondono Reati e Borra per il 5 a 6 al 4'. La gara si accende, schiacciata di Borra e tripla di Chessa con il punteggio che si aggiorna sul 7 a 9 di metà prima frazione. Ancora il lungo piemontese a rendersi protagonista con il canestro più fallo (non convertito) che vale la parità sul 9 pari e il secondo fallo personale di Sherrod. Si iscrivono alla partita sia Iannuzzi che Pacher con il punteggio che rimane in equilibrio, 11 a 11 al 6'. Mini parziale dei padroni di casa con le triple di Reati e di Caroti, ma Napoli è viva e risponde con Roderick e Chessa, 17 a 14 a 2' dalla prima sirena. Palumbo anima l'attacco trevigliese, il n.13 crea scompiglio nella difesa partenopea e la BCC tocca il massimo vantaggio sul 21 a 14 di fine primo periodo. Allungo Treviglio, penetrazione di Palumbo e rimbalzo offensivo e canestro di Taddeo con i bergamaschi che toccano la doppia cifra di vantaggio, 25 a 14. Rientra Sherrod ed esce Roderick autore di 2 falli e l'ex Roseto è preciso dalla lunetta, 25 a 16 al 13esimo. Si scalda l'asse Borra-Pacher mentre dall'altra parte Roderick, subentrato per Mastellari, prova a tenere a galla i suoi con il risultato che vede la Bcc avanti 29 a 18. Napoli fatica a trovare la via del canestro e Borra punisce dalla lunga, diventando il primo giocatore in doppia cifra della gara, poi Pacher in tap in per il +16, 34 a 18 del 17esimo. Arriva la risposta degli ospiti con la tripla dall'angolo di Sandri e il canestro dalla media di Monaldi, intervallati da un'ottima difesa con il gap che si riduce sul 34 a 23. Pacher e Collins dalla lunetta confezionano un 4/5 dalla lunetta, Palumbo segna da sotto e Roderick su rimbalzo offensivo mandando il primo tempo in archivio sul 40 a 25.

Rientro in campo con Collins che serve Caroti per la tripla del +18, ma in un amen Napoli si rifà sotto con Monaldi e Sandri per il 43 a 29 di inizio terzo quarto. Pronta risposta dei padroni di casa, Caroti segna e subisce fallo (convertendo il libero aggiuntivo) poi Collins dalla media infila il massimo vantaggio sul 48 a 29. Timeout Napoli. Gli ospiti però non hanno alcuna intenzione di arrendersi e con Sherrod e Sandri propiziano un mini parziale che costringe coach Vertemati a fermare il gioco, 48 a 33 a 6' dalla penultima sirena. Assenza di comunicazione difensiva per Treviglio che lascia libero Sandri che appoggia il -13, 50 a 38 dopo l'1/2 ai liberi di Sherrod del 27esimo. Napoli non approfitta di questo momento di difficoltà per ridurre ulteriormente il gap e Pacher segna 52 a 38. Poca lucidità per entrambe le compagini in questo finale di terzo quarto, ma la Blu Basket continua a condurre in doppia cifra al 30esimo, 54 a 40. Collins inaugura l'ultima frazione con due tiri dalla lunga distanza ed è ancora +18 sul 60 a 42. Gli ospiti sono ancora in vita e con Sherrod e Roderick provano a rosicchiare qualche punticino, 62 a 49 a 7' dal termine. 15esima palla persa per Treviglio e Monaldi ne approfitta per appoggiare il -11, 62 a 51. Altra palla persa per la BCC e Sandri è abile a scrivere il -9, 62 a 53 al 34esimo. I padroni di casa sono in confusione totale e Roderick dal centro dell'area fa -7, 62 a 55. Ingenuità di Roderick, fallo antisportivo e Treviglio si rianima con i liberi di Pacher e il canestro di Palumbo del 66 a 55. Collins, con la sua terza tripla del quarto, manda i titoli di coda sul match con il punteggio che recita 69 a 55. Minuti finali dove entrambi gli allenatori svuotano le rispettive panchine. Treviglio vince dopo oltre un mese battendo Napoli con il punteggio finale di 73 a 58.

BCC Blu Basket Treviglio-Ge.Vi. Napoli 73-58

TABELLINI