A2 - La Givova Scafati va a Pistoia in cerca di riscatto

20.02.2021 08:58 di Carmine Sorrentino   Vedi letture
Lo scafatese Thomas
Lo scafatese Thomas
© foto di Foto Givova Scafati

Dopo la brutta battuta d'arresto, subita in casa contro Ravenna, la Givova Scafati, domenica sera, va a far visita alla Tesi Group Pistoia di coach Michele Carrea.

La classifica ci dice che Scafati e terza con 22 punti mentre Pistoia ha 14 punti nelle 15 gare sin qui giocate ed occupa il sesto posto in classifica in coabitazione con Cento e Chieti. Nell'ultima gara di campionato Pistoia ha affrontato la Ge.Vi. Napoli perdendo per 79 a 64. La cosa che ha fatto arrabbiare coach Carrea è stato il fatto che i suoi ragazzi hanno combattuto praticamente per soli 6 minuti e poi sono stati costretti sempre a rincorrere.

Scafati, come abbiamo detto, ha subito una brutta battuta d'arresto contro Ravenna, non tanto nel punteggio ( 88 a 91) ma nell'atteggiamento difensivo alquanto molliccio. Con molta probabilità domenica vedremo di nuovo in campo Cucci che è risultato finalmente negativo e che, già mercoledì sera, era in panchina senza però essere messo neppure a referto. Domenica sera dovrebbe comunque fare di nuovo il suo ingresso in squadra e potrebbe giocare anche qualche minuto.

La squadra di coach Carrea gira intorno all'asse Fletcher-Sims: i due producono 31 punti a gara supportati dal play Saccaggi, dal lungo Poletti oltre che dal nazionale inglese Wheatle.

Nelle file della Givova oltre a Thomas, che è il monopolizzatore di tutte le classifiche individuali degli scafatesi, ci sono Cucci, Rossato e Jackson in doppia cifra con Benvenuti è appena sotto, mentre c'è la prepotente ascesa del giovane Palumbo che sta acquistando sempre più autorità nel condurre la squadra scafatese in assenza di Marino.

Leggendo i numeri in modo asettico dovremmo dire che Scafati è favorita in questa gara al pala Carrara però non dimentichiamoci che Pistoia è sempre stato un campo molto temibile e la squadra ha una buona intelaiatura e può in difficoltà qualsiasi avversario.

La gara, per la Givova, si preannuncia quindi ostica e a noi non resta che leggere cosa hanno detto i responsabili dell’area tecnica delle due squadre per farci un quadro più preciso della situazione.

Questa la dichiarazione del vice allenatore di Pistoia, Fabio Bongi :< Scafati è un avversario di altissimo livello, che fa della fase offensiva il cavallo di battaglia del proprio sistema di gioco. Parliamo di un roster esperto, con profondi conoscitori della categoria, guidato da un ottimo Thomas. Il nostro primo obiettivo sarà dunque cercare di arginarli a livello difensivo, per poi provare a battere sui loro punti deboli quando avremo la palla tra le mani. Per noi la chiave di volta dovrà essere l'aggressività: vogliamo fare la voce grossa fin da subito per invertire la tendenza negativa delle ultime uscite >.

Queste sono invece le parole del coach scafatese, Alessandro Finelli :< La chiave dell’ultima sconfitta è tutta nella difesa, perché i punti che abbiamo subito sono troppi, frutto di amnesie che non possiamo permetterci. Ora dobbiamo recuperare l’attenzione e la continuità difensiva sui 40 minuti che ci è mancata contro Ravenna, per riuscire a spuntarla a Pistoia. Quando l’abbiamo affrontata all’andata disponeva di un americano in meno, Marks, che poi successivamente è stato tagliato ed al suo posto è stato ingaggiato Fletcher, una guardia prestante, fisica, con tanti punti nelle mani. Ci siamo accorti quanto è stato difficile giocare contro i toscani in casa e quindi dovremo prestare ora massima attenzione, anche perché, oltre all’ultimo arrivato, il roster si compone di atleti esperti come Saccaggi, Wheatle ed una coppia di lunghi talentuosa e duttile come Sims e Poletti. Noi, compresi bene gli errori di chimica difensiva commessi contro Ravenna, dovremo fare un passo avanti dal punto di vista dell’aggressività. Con la testa e le gambe dovremo sintonizzarci bene per costruire una gara che parte dalla difesa e che riverbera nel controllo dei rimbalzi, fondamentali contro una squadra molto fisica come Pistoia >.

Ex in campo: nessuno.

Infermeria: Marino è ancora alle prese con l'infortunio al piede mentre Cucci è risultato finalmente negativo .

Media ed iniziative – La partita sarà trasmessa, in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio “LNP Pass”). Sulla pagina Facebook ufficiale e in diretta sui canali social, Telegram, Instagram e Twitter ci saranno aggiornamenti in tempo reale.

Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi ( canale 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21.00) e di mercoledì (ore 15:00).

Arbitri : Marco Catani di Pescara, Alex D'Amato di Tivoli (RM) e Luca Maffei di Preganziol (TV).

Le formazioni in campo al PalaCarrara :

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA: Fletcher, Della Rosa, Poletti, Del Chiaro, Saccaggi, Sims, Allinei, Querci, Wheatle, Riismaa, Zucca. All. Michele Carrea

GIVOVA SCAFATI BASKET : Musso, Dincic. Palumbo, Jackson, Marino, Thomas, Sabatino, Rossato, Sergio, Benvenuti, Cucci, Festinese . All. Alex Finelli